PESTeam.it

PES 2020 – Guida File Opzioni / Patch PlayStation 4

Oggi vi proponiamo una guida estensiva per l’installazione dei File Opzioni per eFootball PES 2020 su PlayStation 4. Mentre sopra vi proponiamo un videotutorial completo, che mostra tutti i passaggi chiave, di seguito vi spiegheremo nel dettaglio come procedere e come risolvere gli eventuali problemi che possono presentarsi. Anticipiamo subito che installare un File Opzioni su PES 2020 è veramente semplicissimo, vi basteranno pochi minuti ed una pennetta USB.

Partiamo da un chiarimento di terminologia, spiegando la differenza tra Patch e File Opzioni. Per PlayStation 4, le patch sono rilasciate solo ed esclusivamente da Konami, e includono modifiche al gameplay del gioco. I pacchetti di file che trovate invece in rete, pubblicati da utenti contenti elementi come squadre, divise e giocatori personalizzati si chiamano invece più propriamente File Opzioni. Installando un File Opzioni importerete quindi sulla vostra console centinaia di nuovi giocatori, squadre o divise personalizzate, in pochissimi istanti. In rete troverete diversi File Opzioni gratuiti, una volta scelto il vostro preferito, potrete seguire la nostra guida per procedere con l’installazione. Ricordiamo che la condivisione dei FO (File Opzioni) è consentita solo su PlayStation 4 e PC, mentre non è possibile su Xbox One per limitazioni alla condivisione di dati come le immagini.

Come installare un File Opzioni per PES 2020 – PlayStation 4

Su internet troverete tanti File Opzioni, che varieranno – anche in maniera importante – per il loro contenuto. Una volta scelto quello che preferite, procedete con il scaricarlo sul vostro PC. Terminato il download, dovrete estrarre i file contenuti nella cartella appena scaricata, che in genere dovrebbe presentarsi in formato .zip o .rar. Quindi procuratevi un programma, gratuito, per eseguire l’operazione (7-zip o winrar) oppure eseguite direttamente il tool per l’estrazione di cartelle compresse incluso in Winodws.

Terminata l’estrazione dei files, che potrebbe durare diversi secondi a seconda della grandezza del File Opzioni per PES 2020 che avete scelto, aprite la cartella estratta ed analizzatene il contenuto. Nel percorso principale troverete quasi sicuramente la cartella “WEPES”, che dovrete trasferire sulla vostra pennetta USB. Va bene una qualsiasi pennetta USB da almeno 1 GB di memoria formattata in FAT32, noi consigliamo questa che è tra le più veloci ed economiche sul mercato. È fondamentale e necessario che la cartella “WEPES” sia nel percorso principale della vostra USB, non potete quindi ad esempio creare una cartella “PES 2020” e metterci dentro “WEPES”. Completato il trasferimento dei dati, che potrebbe richiedere diversi istanti, rimuovete quindi la pennetta USB dal vostro PC ed inseritela nella vostra PlayStation 4.

Avviate quindi la vostra console, ed assicuratevi di essere collegati ad internet e connessi al PlayStation Network, altrimenti non potrete procedere con l’installazione del vostro File Opzioni per PES 2020. Inoltre, vi consigliamo di controllare che siano stati eseguiti tutti gli aggiornamenti, sia per la console che per eFootball PES 2020. Fate partire quindi il gioco, e dal menu principale andate in “Impostazioni”, quindi fate click su “Modifica”. Da qui potranno seguire diversi avvisi e disclaimer di Konami, che potete accettare tutti senza preoccuparvi. Andate ora in “Importa/Esporta” e quindi su “Importa squadra”. Premete OK e selezionate il vostro dispositivo USB su cui avete precedentemente spostato la cartella “WEPES”. Se l’elenco dei dispositivi USB dovesse essere vuoto, o non dovesse comparire quello su cui avete caricato il File Opzioni, vi invitiamo a leggere di seguito per risolvere il problema.

Una volta selezionata correttamente la vostra pennetta USB, vi comparirà una lista di file .TED. Questi file contengono tutti i dati del vostro File Opzioni relativi alle squadre che importerete in PES 2020, quindi tutte le divise, le formazioni e i giocatori personalizzati che sono stati creati. Per selezionare tutti i .TED insieme premete quadrato quindi fate click con X in alto su “Vai a impostazioni dettagliate”. Adesso un passaggio tanto semplice quanto fondamentale per importare correttamente il vostro File Opzioni in eFootball PES 2020: dovete mettere la spunta su “Applica dati giocatore e squadra” e su “Sovrascrittura file immagine con nome uguale”. Attendete qualche minuto quindi che l’importa automatico termini e procedete con il successivo step della guida. Qualora l’import dovesse fallire e bloccarsi, vi consigliamo di procedere nuovamente con l’importazione di tutte le squadre, come ad inizio di questo paragrafo. Se continuate ad avere problemi, vedete qui.

Passiamo quindi alla seconda fase dell’importazione del vostro File Opzioni, ovvero alla modifica della struttura delle competizioni, qualora il vostro File Opzioni prevede tale contenuto. Dal menu “Importa/Esporta”, selezionate questa volta “Importa competizione” e premete OK all’avviso di Konami. Selezionate quindi, come prima, il dispositivo USB su cui avete inserito i file del vostro File Opzioni per PES 2020. A questo punto, vi comparirà una lista di file .CED, che contengono tutti i dati relativi alle competizioni, quindi i loghi e le impostazioni come il pallone utilizzato ed il regolamento. Nuovamente, selezionate tutti i files con quadrato e successivamente fate click su “Vai a impostazioni dettagliate”. Mettete quindi la spunta su “Sovrascrittura file immagine con nome uguale” e procedete cliccando su OK. Attendete qualche istante che l’import sia completo. Se dovesse bloccarsi o fallire, vi consigliamo di procedere nuovamente con l’import di tutte le competizioni, come ad inizio di questo paragrafo. Se continuate ad avere problemi, vedete qui.

A questo punto, avrete importato con successo tutte le squadre e tutte le competizioni del vostro file opzioni in PES 2020. Manca solo l’ultimo passaggio, applicare l’Aggiornamento Live di PES 2020, per avere aggiornate le rose di tutte le squadre. Come indicato quindi al minuto 4:30 del video, tornate al menu principale di PES 2020 e andate quindi in “Impostazioni” -> “Applica l’ultimo aggiornamento Live”. Assicuratevi che siano selezionate le voci “Aggiornamento squadre club”“Aggiornamento squadre nazionali”. Andate avanti con OK, attendete il download, e accettate la sovrascrittura dei vostri dati salvati.

FINE!

Per coloro che hanno riscontrato problemi, vediamo di seguito quali potrebbero essere le soluzioni più frequenti.

Se non vi compare il vostro dispositivo USB nell’elenco, queste sono le possibilità:

  • Banalmente, la vostra pennetta USB potrebbe non essere inserita correttamente nella console. Provate a rimuoverla ed inserirla nuovamente, eventualmente anche cambiando la porta USB della PlayStation 4
  • I dati del vostro File Opzioni per PES 2020 non sono nella cartella “WEPES”, o questa non è nel percorso principale del vostro dispositivo USB. Controllate con attenzione dal PC.
  • Il dispositivo USB non ha il formato esatto. La PlayStation 4 legge solo USB formattate in FAT32. Inserite quindi la vostra pennetta USB nel PC e formattatela, selezionando FAT32. Vi ricordiamo che con quest’opzione perderete tutti i dati che sono sulla vostra USB
  • Ultima possibilità: dovete cambiare pennetta USB, utilizzandone una più recente. Noi vi consigliamo questa.

Se si interrompe il procedimento di copia del File Opzioni su PlayStation 4:

  • Se il messaggio di errore che vi compare è simile a “Spazio insufficiente”, vuol dire che dovete eliminare tutte le immagini (loghi e divise) legate a PES 2020 attualmente sulla vostra PlayStation 4. Andate quindi in “Modalità modifica” -> “Importa/Esporta” -> “Elimina immagini” ed eliminate tutte le immagini in modo da svuotare la memoria. Nota bene: In questo modo eliminerete definitivamente tutti i loghi e le divise che avevate precedentemente installato sulla vostra PlayStation 4.
  • Se siete su MAC, probabilmente non avete eliminato tutti i files che iniziano con “._”. Mettete quindi la vostra pennetta USB sul computer e procedete con l’eliminazione di questi files.
  • Se il processo si blocca ancora, vi consigliamo di riprovare ad importare le squadre (o le competizioni) in più passaggi, selezionandone quindi massimo 30 a volta nella schermata in cui vi compare l’elenco dei File .ted.
  • Se ancora riscontrate problemi, è possibile che i file sulla vostra pennetta USB siano corrotti. In tal caso, riscaricate il File Opzioni e ripetete tutto il procedimento dall’inziio.
  • Ultima possibilità: dovete cambiare pennetta USB, utilizzandone una più recente. Noi vi consigliamo questa.

5 comments

Gero 20 Settembre 2019 at 14:11

Come mai l’esultanza di piatek compare su instagram su pes e nel gioco non compare ?

Reply
Silvano 23 Settembre 2019 at 12:31

Per fare l’esultanza di Piatek devi premere L3

Reply
Massimo di nicola 28 Settembre 2019 at 16:00

Perchè dopo aver installato correttamente le patch ed aver giocato con le squadre e le maglie, sembra che il gioco non legga più la patch?

Reply
Simone 4 Ottobre 2019 at 10:01

Salve, volevo sapere come si fa a importate un giocatore da pes 2019 my club su pes 2020?

Reply
admin 7 Ottobre 2019 at 18:41

Non è possibile

Reply

Leave a Comment

Questo sito, come tutti quelli esistenti, utilizza i cookie. Clicca su "Accetta" se ne acconsenti l'utilizzo. Accetta Read More