PESTeam.it

PES 2020 e la licenza della Serie A e Serie B italiane

Nelle ultime settimane se ne è parlato molto, anche sui siti sportivi italiani più popolari. Il rumor è il seguente: PES 2020 avrebbe acquisito la licenza ufficiale per la Serie A TIM e la Serie B. Ma cosa c’è di vero e di confermato a riguardo? Cerchiamo di fare il punto della situazione, con una premessa fondamentale: ad oggi, non c’è stato alcun annuncio ufficiale di Konami riguardo l’acquisizione delle licenze di Serie A e Serie B, ma la porta resta (molto) aperta.

La licenza della Serie B in PES 2020?

In occasione dell’E3 di Giugno 2019, Konami aveva confermato che in PES 2020 sarebbero tornate la seconda divisione italiana e quella spagnola. In quel momento, per errore, diversi siti avevano interpretato che tutti e due i campionati sarebbero stati inseriti con licenza ufficiale. Da qui è quindi partita e iniziata a circolare viralmente la prima “notizia”: la Liga123 e la Serie B saranno presenti con licenza ufficiale in eFootball PES 2020. Adam Bhatti, PES Team Leader, è prontamente intervenuto a riguardo, precisando che i due campionati sarebbero tornati sì in PES 2020, ma appunto senza licenza ufficiale, proprio come lo erano fino a PES 2018. E questa è di fatto l’ultima comunicazione ufficiale riguardo la licenza Serie B. Ma la porta ad un grande annuncio prima dell’uscita di PES 2020, come dicevamo, resta molto aperta – e nelle ultime settimane potrebbero esserci stati importanti cambiamenti a riguardo. La Lega B nel mese di gennaio 2019 aveva annunciato l’apertura ad un campionato di eSport ufficiale, confermando l’avvio della “trattativa con una delle più popolari case di progettazione e sviluppo di videogiochi per cedere i diritti di licenza del campionato e dei club” (citazione del comunicato stampa ufficiale). Come ovvio, le possibilità sono quindi al 50% che questo comunicato stampa si riferisca a Konami. Negli ultimi giorni però la stampa del settore sportivo e importanti quotidiani locali delle principali squadre della Serie B sembrano propendere sempre di più verso Konami ed eFootball PES 2020, dando per ufficiale il nuovo accordo. Sarà veramente così? Mancando fonti ufficiali e attendibili, noi per il momento preferiamo non sbilanciarci, ma appena ci saranno novità ve lo faremo sapere.

La licenza della Serie A in PES 2020?

Discorso diverso invece per quanto riguarda la Serie A TIM, dove la situazione sembra molto più concreta. In un video pubblicato da Konami sui social era stata condivisa un’immagine della Juventus con il logo ufficiale del nostro campionato. Vedendo inoltre la copertina ufficiale e definitiva di eFootball PES 2020 si può ben vedere il logo della Serie A TIM sulla maglietta della Juventus di Miralem Pjanic. Anche a riguardo non ci sono state comunicazioni ufficiali da parte di Konami, ma questi due elementi – in particolare il secondo, sono un segnale non da sottovalutare per quanto riguarda l’acquisizione della licenza ufficiale della Serie A per eFootball PES 2020. Importante e necessariamente da riportare inoltre l’indiscrezione pubblicata da mediaset e tgcom, che avrebbe ricevuto conferme relativamente alla licenza della Serie A in PES 2020: “la conferma della presenza della Serie A in eFootball PES 2020 ci arriva anche da una nostra fonte che riteniamo assolutamente attendibile“.

Ovviamente, appena dovessero esserci informazioni ufficiali e confermate in merito, ve lo faremo sapere prontamente tramite i nostri canali, quindi continuate a seguirci perché agosto potrebbe essere un mese ricco di novità per PES 2020!

Hai già provato la demo di PES 2020? Prenota subito il gioco con le migliori offerte di amazon.

Vi ricordiamo che potete seguirci anche su instagram e sul nuovissimo gruppo facebook!

Leave a Comment

Questo sito, come tutti quelli esistenti, utilizza i cookie. Clicca su "Accetta" se ne acconsenti l'utilizzo. Accetta Read More