Maradona e Bolt Ambassador per PES 2018

1643
3
CONDIVIDI

Konami ha annunciato che Maradona e Bolt si aggiungono al team dei PES Ambassador, e saranno presenti ufficialmente in PES 2018.

Maradona in PES 2018

Diego Armando Maradona ha un accordo con Konami valido fino al 2020. Il giocatore argentino sarà presente nella modalità myClub di PES 2018 e, qualora le cose dovessero funzionare come l’anno scorso, sarà possibile utilizzarlo anche nella Master League dopo averlo trovato nella popolare modalità online. L’ex giocatore di Napoli e Barcellona è stato replicato nel dettaglio, con statistiche e volto fedelmente riprodotti. La partnership con Maradona potrebbe estendersi al di fuori di PES 2018, con iniziative particolari in collaborazione tra il calciatore ed il publisher giapponese. Al momento Konami ha annunciato che ulteriori dettagli a riguardo saranno svelati nelle prossime settimane.

Bolt in PES 2018

Usain Bolt, l’uomo più veloce del mondo, ha provato più volte l’approccio al mondo del calcio allenandosi con i club più importanti del mondo. Anche il giamaicano è stato riprodotto in modo fedele, con la scansione del corpo che assicura la riproduzione del modello in maniera incredibilmente realistica. Sicuramente tra i giocatori più veloci del gioco, sarà molto interessante vedere le sue abilità nel dettaglio. Anche Bolt sarà disponibile in PES 2018 nella modalità myClub, ed è garantito con varie opzioni di pre-order.

3 Commenti

  1. Un conto è Maradona e ci sta che venga inserito. ormai le leggende sono costantemente presenti in questi ultimi anni. Ma Bolt….rimango sconcertato….spero quanto meno che non possa esser utilizzato nella MLO. un conto è offline e sei libero di fare quello che cavolo vuoi. Ma utilizzare un atleta (che sicuramente sarà fatto super veloce come lo è in realtà) in un contesto che gli è praticamente estraneo (ossia il calcio) sarebbe un pugno in un occhio….è come vedere djokovic sui campi di pes (anche lui segue il calcio). Spero solo nel suo utilizzo esclusivamente offline.

  2. Quoto!!! Oltretutto non capisco cosa cavolo c’entri Bolt o.o dovrebbero spendere saggiamente i loro soldi anziché comprare diritti inutili. Ci siamo tolti da qualche anno Van Der Mirch e ora si ripresentano con un’altro player “fake” pompatissimo.
    Valli a capire sti giapponesi -.-

  3. Pensassero alle cose serie invece di buttare soldi in queste sciocchezze e agli ex giocatori-leggende che non usa mai nessuno… e non parlo di chissà quali imprendibili licenze, basterebbe una bundesliga fake come la premier… inoltre non si vede un campo innevato da PES 3, cioè QUATTORDICI ANNI, è vergognoso!

Comments are closed.