I contenuti del DLC di novembre per PES 2017

4631
4
CONDIVIDI

Konami ha già annunciato i primi contenuti che saranno introdotti con l’aggiornamento di PES 2017 in arrivo a novembre. Prima di lasciarvi ai dettagli vi ricordiamo che le rose del prossimo capitolo della serie saranno aggiornati dal day one, con aggiornamenti settimanali che saranno disponibili per tutte le modalità del gioco.

Il DLC di PES 2017 in arrivo a fine novembre riguarderà principalmente le nuove partnership con Liverpool e Borussia Dortmund, i cui accordi sono stati raggiunti nelle ultime settimane. Vediamo i contenuti annunciati per il momento:

  • Signal Iduna Park (Stadio del Borussia Dortmund)
  • Anfield (Stadio del Liverpool)
  • You’ll Never Walk Alone
  • Divisa classica Liverpool FC
  • Visi aggiornati
  • Aggiunti scarpini

Konami ha comunicato che i contenuti e la data dell’aggiornamento potrebbero variare. Al momento non siamo a conoscenza di dettagli relativi ad altri DLC, ovviamente appena possibile vi inforeremo a riguardo.

Per non perdervi nessuna delle novità su PES 2017 vi consigliamo di seguirci sulla nostra pagina ufficiale facebook!

4 Commenti

  1. Sinceramente vorrei qualche sorpresa in più da Konami nella modalità modifica, come mettere ad esempio lo scudetto come immagine preimpostata, oppure l’opzione di fare la maglia storica anche per le squadre fake con la modalità edit…

  2. Per avere questo stadio (che tra l’altro sarà disponibile solamente DOPO OLTRE 2 MESI DALL’USCITA DEL GIOCO) Konami ha eliminato il Bayern…. valutate voi dov’è il guadagno.
    Viste le (tante) mancanze che ogni anno aumentano, Konami dovrebbe mettere il gioco a 40 euro anzichè 70, visto che vende un prodotto a metà… fortunatamente ci siete voi che GRATUITAMENTE ogni anno da tanti anni rendete questo gioco molto, ma molto più bello. Grazie a tutto il pesteam.

  3. Non ci resta che confidare nei FO. Ormai si sa che konami per quanto riguarda le licenze non è all’altezza di EA purtroppo e ogni anno andrà sempre peggio. Probabilmente arriveremo al punto che avremo solo squadre e stadi fake. Speriamo però di avere sempre un gameplay che migliori di anno in anno. Alla fine chi vorrà le licenze dovrà rivolgersi a fifa e chi vorrà simulazione in campo rivolgersi a Pes…aggiungo un mio pensiero personale alla fine… Sarebbe fantastico se konami ed EA si unissero per creare un grandissimo gioco di calcio accontentando tutti su tutti i fronti… Licenze,quantità e qualità fuori e dentro il rettangolo di gioco… COSA CHIEDERE DI PIÙ

    • I giocatori in Pes ci saranno sempre altrimenti addio MyClub, che anche se non mi interessa per adesso, tiene a galla il tutto. Piú giocatori ci sono, piú vasto è il gioco. L’idea di ottenere le licenze dai singoli club non è poi tanto male… Man mano saranno sempre di più. Di sicuro il database di pes non è vastissimo, ma come dici tu in campo pes è il calcio. Da quest’anno anchr su ps4 ci saranno i FO e grazie ai grandi editors che ci sono almeno offline il problema è risolto (bundesliga). Si parla tanto delle novità in master league e non vedo l’ora di averlo.

Comments are closed.