PESTeam.it

Annunciata la data di uscita della demo di PES 2017!

Konami ha annunciato che la demo di PES 2017 sarà disponibile dal 23 agosto in America e dal 24 agosto in Europa per PlayStation 4, Xbox One, PS3 e Xbox 360.

La demo vi permetterà di provare in anteprima il nuovo gameplay del prossimo capitolo della serie. Basato sul motto “Control Reality” PES 2017 ridefinisce gli standard simulativi della serie, con un ritmo di gioco più ragionato e simile a quello di una partita reale. Nuovi elementi come il Precise Pass ed il Real Touch vi daranno maggiore controllo mentre giocate. Le animazioni sono state riviste, rese più fluide e varie. In PES 2017 Konami ha prestato inoltre molta attenzione all’Intelligenza Artificiale, con i portieri che hanno fatto un enorme passo in avanti rispetto l’anno precedente. Il nuovo concetto di Adaptive AI renderà inoltre molto più interessanti le partite contro la CPU, con quest’ultima che adatterà le proprie tattiche in base al vostro stile di gioco.

La demo di PES 2017 sarà disponibile dalla prossima settimana e vi permetterà di giocare in due stadi: l’esclusivo Camp Nou e la Neu Sonne Arena. 9 saranno le squadre disponibili: Arsenal, Barcellona, Atletico Madrid, Boca Juniors, River Plate, Corinthians, Flamengo, Francia e Germania. Konami ha preannunciato che le rose delle squadre della demo non saranno le più recenti, confermando tuttavia che al day one di PES 2017 sarà disponibile un aggiornamento live che provvederà ad aggiornare i trasferimenti.

Volete restare aggiornati su PES 2017? Seguiteci su facebook: fate click qui!

16 comments

Ilo98 17 Agosto 2016 at 12:30

Però quest’anno iniziano ad esser un po’ tante le squadre senza licenza…neanche il Real.
Speriamo che la Microsoft dia il prima possibile la disponibilità a sbloccare l’importazione di immagini

Reply
simone 17 Agosto 2016 at 15:17

Konami pensa alle licenze delle squadrette brasiliane e argentine intanto ha perso meta delle licenze che contano…io capisco il gameplay che conta bla bla bla ma non ce solo quello…quest anno anno fatto proprio cagare se questo e il prezzo per vedere la scrittina champios League se la possono anche tenere

Reply
Anthony 17 Agosto 2016 at 17:01

A cosa serve avere la Champions se poi non hai i diritti dei campioni in carica e su 5 squadre maggiori che corrono al titolo ne hai solo 3? Stessa cosa per l’Europa League dove la squadra campione in carica sarà l’AS Red White e quelli che praticamente la vinceranno a occhi chiusi Man Red… come si fa ancora a sopportarli? Stavolta l’hanno davvero fatta fuori dal vaso, possiamo essere pessari quanto vogliamo, ma se non sanno muoversi non sanno muoversi, non puoi vendere a 70 euro un gioco così, è un insulto dover giocare a quello schifo di Fifa.

Reply
L elder 17 Agosto 2016 at 23:51

Lo schifo fifa detta le regole infatti e a pes restano gli specchietti per le allodole, situazione inversa per il gameplay invece dove pes detta legge, ormai bisogna scegliere tra quantità e qualità

Reply
Anthony 22 Agosto 2016 at 21:16

Esatto il gameplay è fantastico, ma anche l’occhio vuole la sua parte…

Reply
simone 17 Agosto 2016 at 17:22

La cosa scandalosa e che ti viene da pensare che sia un problema delle partnership…invece no noi le abbiamo perse tutte mentre fifa ha tutte le partner di pes…quindi che succede?io capisco che chi ha ps4 non si fa tanti problemi per le licenze peccato che esistono anche le altre piattaforme dove pes perderà molti soldi e questo andrà ad influire sul futuro di pes…ma loro pensano ad annunciare con fierezza la licenza di pincopallino united…io non so fifa non mi entusiasma ma pes cosi fa passare la voglia

Reply
Sebastiano 17 Agosto 2016 at 23:53

Bah… da un lato ok che le licenze sono esclusive EA e che quelli hanno pù soldi… Ma avere quella decina di squadre con licenza sinceramente fa sbroccare. Passi avanti nel gameplay e nella grafica, passi indietro con il resto. Speriamo che in questo mese aggiungano qualche altra squadra, anche se la vedo dura.

Reply
Elio 18 Agosto 2016 at 14:55

Purtroppo ragazzi non possiamo farci nulla… anche se quest’anno realmente le mancanze sono veramente tante, io come tutti gli anni comprerò PES perché a FIFA credetemi (anche se lo sapete già) non si può giocare, e loro purtroppo si cullato sul fatto che gente come noi acquistia il gioco a prescindere, e inutile che poi diciamo “No! Quest’anno si vadano a farsi fottere” bugia… come me sarete li al day one con la voglia che il corriere suoni a casa vostra e vi dica “c’è un pacco per voi…”
È così PESsarini miei purtroppo è cosi

Reply
wpes 18 Agosto 2016 at 18:09

fifa mi ha già fregato 3 o 4 volte, non vedo l’ora arrivi il 15 settembre

Reply
albeJuve 20 Agosto 2016 at 09:13

come tutti gli anni, non vedo l’ora di provare la Demo!!! solo 4 giorni ancora…. 🙂

Reply
Ila 20 Agosto 2016 at 12:15

Ma si potranno mettere a posto le divise come lo scorso anno?

Reply
daniel 22 Agosto 2016 at 15:28

grandissimo pes 2017

Reply
Davidovic79 22 Agosto 2016 at 23:26

Sono ottimista… quest’anno tra il gameplay sicuramente affinato, con portieri ed arbitri messi a posto e dei buoni Fo, si prospetta un grande ritorno al Pes che tutti aspettavamo…

Reply
Davidovic79 22 Agosto 2016 at 23:34

Scusa admin.. un info.. questa demo sarà una versione quasi definitiva del gioco a livello di gameplay o all’uscita del titolo ci saranno delle differenze sostanziali??? Grazie in anticipo…

Reply
Gennaro 23 Agosto 2016 at 10:32

E n vogliamo parlare del 2vs2…mancanza clamorosa…come si fa nel 2017 a nn mettere questa opzione…nn c è cos più bella x me giocare online con un mio amico assieme a distanza facendo le coppe e il resto…fifa tutta la vita a sto punto…

Reply
Davidovic79 23 Agosto 2016 at 16:50

Sono punti di vista … fidati che c’è un sacco di gente che predilige il gameplay in modalità offline … che sta mania di sti 2 contro 2 e tutte le modalità online che ne conseguono… Evviva il buon gameplay offline!!! Tutta la vita!!!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito, come tutti quelli esistenti, utilizza i cookie. Clicca su "Accetta" se ne acconsenti l'utilizzo. Accetta Read More