PES League – I Campioni online di ottobre

Ettorito e Dany Balboa sono i primi a qualificarsi tramite le competizioni online di Pesleague.com

6578
0
CONDIVIDI

Due nomi grossi, grossissimi quelli che escono vincenti dalla prima competizione online di PES, valevole per qualificarsi alla prossima Finale Nazionale. Due protagonisti assoluti del circuito che a ottobre hanno tritato vittorie come verdure per il soffritto, confermando che i campioni del circuito spaccano tanto live quanto in rete. Il numero uno, tanto per cambiare, è quello scarsone di Ettore Giannuzzi, che come sempre quando c’è da competere sulle distanze lunghe non ha eguali in tutto l’universo conosciuto. Ticket per la finale in tasca, il pluridecorato Ettorito potrà concentrarsi sul perfezionamento della tenuta sulla partita singola, il tallone d’Achille che nelle ultime stagioni lo ha tenuto lontano dai titoli che il suo talento richiede invece a gran voce. Skill che Renzo, al contrario, ha dimostrato di possedere come una vera e propria arma segreta, vincendo due nazionali assoluti in fila come solo un certo Kerobba era riuscito a fare. Un discorso analogo può essere fatto anche per Daniele Perrone, uno degli uomini più importanti dietro al successo dei Cavalieri nella passata stagione e al tempo stesso un player che ha sempre raccolto meno di quel che avrebbe meritato. La grande emotività è a tempo stesso la sua forza e il suo limite forse: Balboa stecca il primo master a Civitavecchia ma come scritto anche in quella news non va certo Ko per così poco. La qualificazione online conquistata di potenza lo mette nella condizione di giocare d’ora in poi tranquillo, sereno, rilassato. Perché a questi livelli la differenza non la fa il saper giocare meglio del tuo avversario, ma il saper esprimere anche solo l’80-90% del proprio potenziale in condizioni di massimo stress emozionale. A quello stadio si trova il campione, e a quello stadio Balboa è chiamato ad arrivare come un cavaliere alla ricerca del settimo senso. Se non ci riuscirà… avrà comunque una carriera da direttore sportivo di successo.

pes-leaugue-balboa-online