PESTeam.it

PES 2016 – Altro video di gameplay da PlayStation Access

Da PlayStation Access arriva il terzo video in cui viene mostrato il gameplay di PES 2016, tratto dal codice in via di sviluppo (circa il 55%) portato da Konami all’E3. Nel nuovo filmato vediamo due partite, giocate entrambe al San Siro: la prima Brasile Vs Germania, la seconda dal minuto 13.05 Juventus Vs Roma.

Anche in questo video sembra trasparire la bontà del nuovo gameplay, costruito sulla base solida di PES 2015, migliorando l’aspetto grafico e soprattutto aggiungendo nuove animazioni.

Cosa ne pensate voi? Fatecelo sapere nei commenti!

7 comments

fauz77 18 Giugno 2015 at 21:35

sto gioco e una madonna,poi con le vostre modifiche..bello

Reply
roby9401 18 Giugno 2015 at 23:46

Al minuto 20:10 che parata ha fatto De Sanctis???

Reply
Wizi 19 Giugno 2015 at 02:04

resta da capire, se e come verrà “castrata” la versione PS3. Sono molto indeciso se comprare o meno questo capitolo, non è perchè non lo meriti, ma perchè ho giocato (per altri motivi) così poco al 2015 che quasi salto un anno e pes2016 lo compro il prossimo anno!

Reply
ge 19 Giugno 2015 at 20:45

non mi sembra molto cambiato :/

Reply
tuen92 21 Giugno 2015 at 11:53

Finalmente è ritornato l’esagono nn si sa perchè labbiano tolto nel 2015 mentre in pes 2014 c’era, il suono dei menàù di selezione è bruttissimo e fastidiossissimo , dico perchè nn rimettere i suoni che si usavano in iss pro 2 , erano fantastici

Reply
Nicola 21 Giugno 2015 at 12:09

Vi prego non mettete gli arbitri bastardi non si può fare nemmeno una scivolata che ti da sempre un cartellino e troppo brutto cosi

Reply
tuen92 21 Giugno 2015 at 12:18

I replay sono migliorati in stile tv come in fifa molto belli, nuove animazioni , ma continua a persistere il problema della libertà di movimento a 360 gradi reali e la sensazione di peso del corpo del giocatore con la palla , cosa che in realtà in pes 2014 c’era e si sentiva ma era limitata.Secondo bisognava continuare con lo stesso stile di gioco di pes 2014 e migliorarlo, hanno invece scelto di ritornare alle vecchie meccaniche di pes storiche con pes 2015 (cosa che nn mi dispiace), infatti c’è un abisso tra pes 2014 e 15 mentre tra il 15 e il 16 no. Io sono del parere che bisogna innovare e non essere ancorati al passato, pes 2014 in questo senso lo è stato. Certo molte cose sono a favore di pes 2015 e migliorate rispetto al 2014. Almeno in questo pes 2016 traspare qualcosa che va in questo senso , molto migliorato ma avverto ancora quella legnosità nei movimenti in corsa dei giocatori che nn dovrebbe avere,finalmente le collisioni si vedono e si sentono .Quando vedremo mai un pes next gen a tutti gli effetti da questo punto di vista.

Reply

Leave a Comment

Questo sito, come tutti quelli esistenti, utilizza i cookie. Clicca su "Accetta" se ne acconsenti l'utilizzo. Accetta Read More