PES 2014: Intervista al marketing leader di Pes Productions

176
0
CONDIVIDI

E’ stata appena rilasciata un’intervista di presentazione del gioco PES 2014 da parte del marketing leader di Pes Productions Yoshikatsu Ogihara.

L’intervista è stata tradotta a voce solo in inglese,ma di seguito riassumiamo in breve quello di cui si parla.
L’intervista inizia presentando il nuovo Fox Engine e spiegando che il motore è stato adattato ad un gioco di calcio.

L’obiettivo principale del Team era quello di ricreare l’espressione del calcio in tutte le sue forme, compresa e soprattutto quella grafica.
Così il Fox Engine è stato utilizzato per mostrare le espressioni del viso dei giocatori, le divise, il movimento delle divise, il sudore sulla fronte e altri dettagli grafici.

Poi si passa a parlare del MASS, una grande innovazione che servirà a bilanciare molto meglio le animazioni, che sono state raddoppiate, e a rendere le animazioni stesse parte attiva del gameplay, sia in attacco che in difesa, tramite lo spostamento del peso del giocatore controllato da noi.

Inoltre viene spiegato che adesso avremo bisogno di controllare sia il peso del giocatore che lo spostamento della palla con le due levette analogiche.
Infine si parla del Giant Killing,ossia dell’Heart,che ci permetterà di riuscire a battere anche le squadre sulla carta favorite.

Se tutto questo è più o meno già stato detto la parte interessante viene verso la fine del video.

Il Team, per bocca del marketing leader si dice consapevole dell’importanza del gioco online, insieme a quello offline.
Parlando dell’online il marketing leader dice che è stato impegnativo svilupparlo dal momento che hanno avuto solo dieci mesi di sviluppo per basare l’intero gioco sul nuovo motore, ma che comunque sono felici di quello che sono riusciti a fare.
L’intervista continua informandoci che la prima patch abilita le modalità online, a cui mancano ancora l’11vs11 che verrà introdotto in una prossima patch, insieme ad alcune correzioni ai bug riscontrati dagli utenti, e al miglioramento delle animazioni facciali dei giocatori.

L’intervista si conclude con il marketing leader che dichiara che il nuovo motore di gioco ha costretto il Team ad un ritmo di sviluppo molto serrato, che li ha costretti a prendere delle decisioni difficili, ma ci invita a dare il nostro feedback continuo sia riguardo l’online che riguardo l’offline per migliorare sempre di più il gioco.

Continuate a seguirci e a riportare le vostre sensazioni sul gioco, le vostre impressioni, e ricordate di controllare sempre anche la nostra pagina ufficiale raggiungibile a questo indirizzo.