PESianity – United we stand as one

198
0
CONDIVIDI

Come abbiamo detto e ridetto, la comunità di PES è senza alcun dubbio la migliore comunità di videogiocatori esistente. Oggi vogliamo presentarvi questo progetto particolare, chiamato PESianity, una comunità che unisce tutti i siti di PES sparsi nel mondo. Ecco le parole rilascate dal suo founder, Ben:

United we stand as one.

Ciao a tutti, oggi voglio parlarvi un po’ di PESianity, cos’è, la sua storia e i future piani per esso. Ringrazio Ray, che mi ha chiesto di scrivere quest’articolo.

Quando ero a Londra questa primavera, stavo camminando in un museo indossando la mia felpa di PES, quando un ragazzo, di forse 9 anni, mi è venuto incontro e ha chiesto :”Mi scusi, questo è Pro Evolution Soccer?”. Ho risposto in maniera affermativa al che lui ha replicato :”Fantastico, anch’io amo quel gioco!”. Gli ho anche detto che lavoravo per WENB e che avrebbe dovuto visitare quel sito. L’ammirazione dei suoi amici per il suo coraggio e il fatto che ha riconosciuto il logo, e la sua aria soddisfatta erano inappagabili. Questo è in breve quello che PESianity rappresenta.

Diverse persone mi hanno poi chiesto: “Cos’è PESianity? Una specie di religione stravagante?” Il nome probabilmente può portare a quest’ipotesi, ma non c’entra molto. Non ci sono divinità, libri sacri o santi. Nemmeno chiese o preghiere. A meno che non vi riferiate a “PES Unites”, “gameplay is fundamental” o “PES against the world” come preghiere.

Per me – e questa è stata la mia idea sin dall’inizio, PESianity descrivere la community dei PES fans (PESians), l’amore per PES che è in tutti noi e che ci unisce. Possiamo anche vivere in diversi stati, o anche diversi continenti, ma siamo uno solo nella nostra passione per il gioco. E’ un qualcosa di cui non ho visto nulla di simile in nessun altro gioco. Certamente ci sono fan site per praticamente ogni gioco, ma non ho mai visto così tanti siti di fan in così tanti stati. Non lo saprete, ovviamente, siccome avrete il vostro PESFan site che visitate regolarmente. Ma appena alzate la vostra testa e vedete oltre il naso, noterete che ce ne sono molti di più che condividono il vostro interesse nel gioco. Molti di più. Al momento ci sono oltre 40 siti registrati in PESianity.org, a il numero cresce costantemente.

Non mi aspettavo che avrei mai raggiunto cosi tanti PESian sites quando ho discusso l’idea con Daniele (admin di PESFan.it) circa due anni fa. Penso che in realtà l’idea di chiamarlo PESianity sia stata sua, ma non lo ricordo chiaramente. Mi ha contattato su twitter e chiesto se volevamo creare una sorta di sito internazionale. Un sito che avrebbe raggruppato tutti gli articoli dai differenti siti, nella loro lingua. Il nostro obiettivo era quello di creare un posto per tutti i fans, un portale, dove potevamo sempre e costantemente vedere se c’era qualcosa di nuovo. Ma questo richiedeva un sacco di lavoro, nonostante il tool che usavamo per semplificare l’obiettivo. Poi Daniele è dovuto andare all’università e praticamente ero da solo, sforzandomi di aggiornare il sito con il costante arrivo di news.

Questo è il motive per cui ho deciso di stravolgere il layout – e il concept del sito: creai quindi una “ruota” dei PESians. Ha funzionato abbastanza bene all’inizio, con circa 15 siti. Ma sempre più siti chiedevano di entrare e un giorno era diventata orribile: icone sopra icone, scatti anziché movimenti fluidi. A quel tempo, PESianity raggruppava non solo siti di news, ma anche di editing.

Con il nuovo logo e il secondo redesign (cortesia di Sean Rainey), sono tornato a quello che volevo il sito facesse all’inizio: un singolo punto di contatto per i PESians che volevano esplorare il mondo di PES e trovare se c’era qualche altro sito nel loro stato, nella loro lingua. Allo stesso tempo, il design doveva esser chiaro e facile da navigare, sia per un esperto che per un ragazzino. E credo che ci siamo riusciti.

Ora vorreste sapere se c’è qualche regola che si applica a chi chiede di entrare di far parte del gruppo. Non ce ne sono. Il vostro sito deve essere un sito di news di PES, aggiornato costantemente, e dovete darmi il permesso di usare il vostro logo e il vostro nome sul mio sito. Solo questo. Ci sono, ovviamente, un gran numero di siti che si concentrano sull’editing e il loro lavoro è meraviglioso. Ma ho scelto di accettare solo siti di news (che poi possono anche avere una sezione di editing).

Tuttavia – e questo mi porta all’ultimo punto, quello che ho pianificato per il futuro – vorrei che anche gli editors raggiungessero il mio sito. Due anni fa, ho scritto una guida per l’installazione dei File Opzioni molto dettagliata per WENB, che ho usato negli ultimi anni per il manuale di installazione dei PESianity OF. E’ stato tradotto in 5 lingue ed era di libero utilizzo per chiunque.

Quest’anno, andremo un passo Avanti: noi – un po’ dei membri dei PESian sites – vorremmo rilasciare il manuale in 10 (o più) lingue. Non è un qualcosa che posso fare per me stesso, ma come ho detto prima, la community non è seconda a nessuno, lo spirito e il lavoro di squadra sono senza eguali. Creerò un nuovo design, aggiustabile con i loghi di ogni sito, e creare la base e il testo originale. Gli altri mi invieranno le loro traduzioni. A tutti è permesso, concesso e incoraggiato ad usare queste guide per il proprio file opzioni, for free e senza limitazioni. Vi salverà da un gran numero di domande.
Ho anche un paio di idee in più per quello che potrei fare, come T-shirt, tazze o business card speciali per i siti che sono membri di PESianity.org, ma non posso parlarne in dettaglio ora.

Grazie per aver letto,
Ben.

Se avete qualsiasi domanda, siete a conoscenza di un sito web mancante o volete unirvi, sentitevi liberi di contattarmi.
Twitter: @chaos_PES
Facebook: www.facebook.com/PESianity
Mail to: admin@pesianity.org