PES 2016 – Nuova intervista ad Adam Bhatti

3302
5
CONDIVIDI

Marvin Ronsdorf di prorevo.de ha avuto l’occasione di intervistare Adam Bhatti, PES European Product Manager, durante la Gamescom facendogli alcune domande su PES 2016.

Di seguito vi proponiamo la nostra traduzione integrale dell’intervista, con informazioni riguardo Master League, modalità e piani di sviluppo per il futuro della serie.

prorevo: Qual è stato secondo te il maggior cambiamento da PES 2015 a PES 2016?
Adam: molto difficile da dire quale elemento rappresenti l’impatto più significativo. Posso dire che il gameplay avrà sempre la maggior attenzione per noi, ma abbiamo anche rielaborato totalmente la Master League, abbiamo aggiunto alcune fantastiche caratteristiche a myClub, aggiunto funzionalità all’edit mode. Il gameplay sarà comunque sempre il focus per noi, e tale è stato quest’anno, sai, PES 5 aveva questo feeling, giusto? o anche PES 6 aveva questo feeling, e quelo che abbiamo voluto fare è stato cercare di replicarlo, non solo le sensazioni, abbiamo cercato di tradurlo in codice, per un programma, e quello che abbiamo trovato era avere la sensazione di essere sempre in controllo, la velocità di reazione ai comandi, e penso che abbiamo lavorato molto duramente per bilanciare il tutto, il che è anche difficile, ma pensiamo di aver raggiunto un ottimo livello quest’anno, avendo insieme delle ottime animazioni e degli eccellenti tempi di risposta, e questa è la cosa più importante per il gameplay, ma è sempre rimasto PES, quindi non dimenticate, è responsive, quindi se usate lo stick sinistro per muovere un giocatore, un qualsiasi giocatore, le sensazioni saranno ottime, ma è sempre PES, quindi ci sono ancora i livelli. Quindi, se per esempio controllate Neymar, è ancora più reattivo ed è facile spostarsi con lui, e questo è il focus principale, sicuramente.

prorevo: Hai detto che tutto è nuovo nella Master League, che è una caratteristica molto importante per i fans staorici che giocano la serie da anni. Quali sono i miglioramenti chiave?
Adam: Di nuovo, come modalità, è stata completamente risviluppata. Se dovessi darvi un’anteprima chiave per la Master League e dire quello che penso la renda super speciale, è che sarà personale per ciascun player che la giocherà. Il motivo è che, hai presente l’immagine che abbiamo rilasciato alla Gamescom? Era un’immagine che mostrava la Champions League per  questa stagione, giusto? Quella schermata cambierà in base alla vostra esperienza, quindi non vedrete la stessa immagine di un vostro amico, e il motivo è che, il gioco salva immagini reali mentre giocate. Quindi se un vostro giocatore si infortuna, vedrete un’immagine di lui mentre si tiene la sua gamba e un report sull’infortunio; se il vostro giocatore non è felice riguardo il fatto che non gioca, lo vedrete mentre ne parla alla stampa; se segnate un gran calcio piazzato per esempio, ci sarà uno screenshot di quella punizione mentre la calciate. E’ unico, è PES, lo sai. E poi inizierete ad avere le vostre storie personali e a creare la vostra carriera, e questo è ciò che c’è di speciale nella Master League quest’anno.

prorevo: Riguardo la licenza di UEFA Euro 2016, nel comunicato stampa avete detto che parlerete di come la licenza apparirà nella serie, non in PES 2016. Sarà un DLC o un gioco a parte?
Adam: sai, sono nella stessa posizione vostra, facendo domande. Stiamo discutendo e discutendo a riguardo. L’unica cosa che posso dirvi con certezza è che abbiamo l’accordo, è esclusiva, è nostra. E non sarà in PES 2016, sarà una cosa a sè, e qualsiasi cosa essa sarà ne parleremo l’anno prossimo. E questa è la mia risposta principale, concentriamoci sul gioco di quest’anno. Non è nel gioco, l’europeo è l’anno prossimo, ne parleremo allora. E’ una dichiarazione, comunque. Voglio dirti, è una dichiarazione per noi, perchè alcune volte le persone non seguono il discorso licenze, ma questo è un ottimo modo per dimostrare loro “Hey ragazzi, ascoltate! Appena qualcosa è disponibile, la prenderemo!”, e questo dimostra che non siamo pigri o tirchi, non stiamo ad accontentarci, cerchiamo di ottenere le migliori licenze. E non ci fermeremo, sai, saremo aggressivi. Il gioco sta ottenendo commenti ottimi, le persone son contente, e andrà sempre meglio.

prorevo: La licenza include anche stadi? Guardando alla licenza della UEFA Champions League, abbiamo il layout, la coppa reale, gli assets ma non tutte le squadre. Sarà lo stesso per la licenza degli europei?
Adam: Non lo so. Non posso dirtelo perché onestamente non lo so.

prorevo: Avete annunciato che il Wolfsburg sarà la seconda squadra tedesca durante la Gamescom, penso che l’anno scorso abbiamo parlato riguardo la possibilità di avere più squadre tedesche. Ci sarà anche una terza squadra?
Adam: si, abbiamo tre squadre tedesche quest’anno. Penso che la richiesta della community sia di aggiungerne di più, e stiamo cercando di massimizzare il numero di squadre tedesche che possiamo avere nel gioco. Il che dimostra ancora una volta che stiamo cercando di fare il meglio per i nostri fans.

prorevo: Ma il Mönchengladbach è al sicuro?
Adam: Sì.

prorevo: Riguardo le modalità online, ci sarà la possibilità di settare frecce di forma casuali nelle impostazioni?
Adam: No, useremo lo stesso sistema dei Live Update dell’anno scorso, quindi le stats cambieranno ogni settimana.

prorevo: Nelle partite amichevoli, sono sempre verdi. In alcune community online, hanno il loro sistema di trasferimenti. Al momento hanno solo circa 14 giocatori per squadra, ma anni fa avevano 30 giocatori e li sceglievano in base alle frecce di forma.
Adam: E’ una di quelle cose che, in realtà, è ottimo sentire e mi piace dirvi una cosa. Quello che si ha in genere è di avere un sacco di feedback da persone che odiano qualcosa. Tendi a farti sentire di più quando odi qualcosa piuttosto che quando qualcosa ti piace. E questa è una di quelle situazioni, sfortunatamente, Marvin, in cui abbiamo avuto un sacco di feedback da persone che odiavano le frecce di forma casuali. Quindi le abbiamo impostate su fisse. E ora mi dici che gli utenti vorrebbero tornare indietro. E questo è ciò che capita qualche volta, fai scontento un gruppo di fans e contento un altro. Questa dovrebbe esser una buona lezione per le community, di pensare riguardo quello che chiedi e capire perché a volte non cambiamo le cose, penso che debba funzionare da tutte e due le parti.

prorevo: Sarà possibile per PS4 giocare online con due utenti dalla stessa console?
Adam: Non abbiamo conferme a riguardo per il momento, è una cosa richiesta, ma quando facciamo i sondaggi tra le community, è ovviamente una cosa richiesta, ma ci sono anche molte altre features richieste da tante altre persone, quindi dobbiamo fare una lista di priorità. E questa, sfortunatamente, non è in alto come altre cose. Tuttavia, sebbene non è ancora confermato se ci sarà o meno, io e Masuda-san ci siamo impegnati sulla questione per vedere se sarà possibile o meno inserirla. Cercherò di confermarvi la situazione.

prorevo: L’anno scorso, la versione per PC era su steam. Ci sarà anche quest’anno?
Adam: Sì.

prorevo: Ci saranno nuove funzionalità per steam come unirsi in stanze via steam o…
Adam: Stiamo collaborando a cose incredibili con steam, penso che conosciate le community di Steam, credo sia chiamata Steam Works, dove ottieni premi in steam per giocare a certi giochi. Forse non sarà disponibile per il lancio, ma stiamo lavorando con Steam al momento. Voglio dire ai fans per PC che in pochi giorni avvieremo i preorder su Steam. Stiamo lavorando abbastanza con Steam per integrare il più possibile delle loro fantastiche features. Non posso garantire nulla per il lancio, ma incrociamo le dita che potremo lavorare velocemente per i fans per PC.

prorevo: Quando avete annunciato la demo per il 13 Agosto, abbiamo ricevuto molte domane riguardo il fatto che la demo non è disponibile al lancio per PC. Ho sentito che il team è stato molto scontento di ciò che è accaduto con la demo di PES 2013, quindi sono saltate quelle di PES 2014 e PES 2015. E’ questo il motivo principale per cui gli utenti per PC non hanno la demo nella stessa data?
Adam: E’ difficile da definire, sai. Vogliamo esser onesti con i fans riguardo tutto, ma non riguarda solo le decisioni di una singola persona. Ci fu una storia che venne fuori dal team, credo in un’intervista, ed è la ragione per cui ci sono alcune fondamenta [su ciò detto nella domanda]. Penso che è stato prima del rilascio di PES 2014, in cui hanno detto che il gioco era stato hackerato. Ci fu uno sblocco completo. E questa è da un lato la motivazione. Dall’altra parte, per me personalmente, vorrei provare a lavorare su ciò per migliorarlo in futuro. Perchè so che ci sono un gran numero di persone che non hackerano il gioco, che lo comprano, e che supportano Konami e PES perchè amano PES, e sono veramente arrabbiati per la situazione. Voglio scusarmi con loro e ringraziarli per il supporto, grazie per comprendere la situazione. Al momento, non posso dirvi quando uscirà la demo. Onestamente, non lo so. Quando arriverà, almeno ne avrete una e sarete in grado di testarla. Una delle cose chiave per il futuro, non voglio che i fans per PC pensino che sarà sempre così ogni anno. Per favore capite che, per il futuro, a riguardo è un qualcosa su cui pensiamo su base annuale. Ed è compito nostro forse sviluppare un tool migliore e lavorare più a contatto con steam nel futuro. Grazie per il supporto.

prorevo: La pioggia dinamica è stata mostrata in uno screenshot. Ci sarà anche la neve dinamica nel gioco finale?
Adam: No.

prorevo: Penso che sia sullo stesso livello di priorità come i fan tedeschi amano il futsal
Adam: è successo diverse volte, durante questo Gamescom, che le persone ci hanno chiesto riguardo il fare cose “folli”, come il futsal o una modalità senza gravità, e io gli ho detto: “Beh, sapete, per PES, abbiamo una direzione chiara in cui vogliamo muoverci. Sappiamo quello che vogliamo raggiungere con PES. E penso che finchè non saremo dove vogliamo, finchè non saremo consapevoli che siamo largamente il miglior gioco, in tutto. Fin quel momento, il gameplay chiaramente, ma anche il resto, avranno la priorità. Una volta che arriveremo a quel punto, inizieremo a fare “cose simpatiche””.

prorevo: Puoi dirci qualcosa riguardo le possibilità di editing su PlayStation 4? Dove è possibile utilizzare l’import di immagini?
Adam: Loghi, divise, campionati e foto di allenatori.

prorevo: Facce?
Adam: NO, ma secondo me abbiamo migliorato di molto il meccanismo per la creazione dei volti, ci sono stili di capelli migliori, nuovi, direi che ci sono un gran numero di opzioni per editare le cose. So che gli utenti hanno visto circolare anche diversi numeri, ma c’è un sacco di spazio per gli item, quindi non dovrete preoccuparvi a riguardo.

prorevo: L’anno scorso, i Live Update sono stati implementati con successo nel gioco. Ci saranno miglioramenti a riguardo, come più campionati coperti?
Adam: Sì, ci saranno più campionati, tutte le seconde divisioni nel gioco saranno aggiornate. Non altrettanto dettagliatamente come le prime divisioni, ma le rose, le formazioni e i trasferimenti ovviamente. A riguardo, l’obiettivo è quello di avere ogni singola squadra nel gioco aggiornata su base settimanale, eccetto le nazionali, quindi è un sacco di lavoro. Abbiamo esteso il team per la raccolta dati, la community l’altro anno era tra 30 e 40 persone che ci aiutavano, quest’anno ne abbiamo circa 100, quindi è stato fantastico finora.

prorevo: L’ultima domanda: Cosa possiamo aspettarci tra la demo e il rilascio? Per esempio, annuncerete più licenze, dettagli su modalità ecc?
Adam: Si, penso che tutti vogliano conoscere cose come stadi, licenze complete, così come ulteriori dettagli sulle modalità. Quindi rilasceremo video per il gameplay e altri che mostreranno le modalità. Faremo un video sulla Master League, qualcosa per myClub prima del lancio anche. C’è uno show nell’America Latina nelle prossime settimane, annunceremo cose belle per i fans latino americani, come licenze. In generale, avremo un sacco di video e informazioni che arriveranno. Al Gamescom, il nostro obiettivo erano i tre annunci chiave: la data della demo, che è la cosa più importante, perchè sai, l’opinione dei fans è più importante e considerata della mia, perchè io lavoro per Konami, mentre la vostra può esser più obiettiva. E la demo significa quasi “Dimenticatevi di quello che abbiamo annunciato, giocate! Non giudicate il video, giocate il gioco!”. Grazie.

Volete restare aggiornati su PES 2016? Seguiteci su facebook: fate click qui!

5 Commenti

  1. Demo provata su Xbox 360, spettacolare contrasti decisi e giocate meravigliose, grafica stupenda. Questo è il vero PES!!!!!!

  2. Per quando è prevista l’uscita della demo di pes 16 per Xbox 360 che non necessita dell’abbonamento gold?

  3. per quando sarà disponibile la demo gratuita di pes 16 per i non abbonati a xbox live gold??

Comments are closed.