PES League – Baldessarro fa grande il Torino

Nell'appuntamento di Cinisello della PES Italian Cup, Loris vince davanti a Russo e Bello

1011
1
CONDIVIDI

Fine settimana di fuoco quello appena trascorso, e non soltanto per il calciomercato in pieno fermento e per le temperature dantesche, ma anche e soprattutto per la nuova tappa della PES Italian Cup andata in scena all’Auchan di Cinisello. Battaglia viva, e nomi importanti a caratterizzare l’avvenimento pessistico del weekend, coi temerari protagonisti del pad che si sono distinti anche per l’originalità dei team utilizzati. Primo sul podio, infatti, è stato al termine della due giorni di torneo il famelico Loris Baldessarro, il cui successo vale ancora di più in quanto arrivato alla guida di una squadra di “seconda fascia”: il Torino. Il cuore granata non è dietro a nessuno, ma di certo la formazione di Guglielmo Ventura non ha oggi le risorse tecniche per lottare nelle primissime posizioni della griglia di Serie A. Tutte baggianate per Loris, che nel derby conclusivo con Adriano Bello (un altro affezionato delle competizioni estive PES League), ribalta il pronostico e fa esultare la Maratona in questo bollente luglio PES League. Piazzamento comunque rilevante per Bello e la sua Juventus, secondo e meritevole di applausi, autoritario nel mettersi alle spalle anche un player dal pedigree certificato come Nicolò Russo. Lo Scorpio degli Elminster, uno tra i giocatori più attesi di sempre in tutto panorama nazionale, se si mettono sulla bilancia il talento e le vittorie, si reinventa per l’occasione napoletano centrando quel terzo posto Champions fallito nella realtà dalla compagine di Rafa Benitez. Un Nicolò inedito, che limita il guizzante Abdelnalim chiudendo un podio eccellente in un torneo che ha visto numerose facce conosciute tra i partecipanti.

Non è stato un Master, chiaro, e l’atmosfera era certamente più confacente al cosiddetto “calcio d’estate”, ma per lo zoccolo duro della community non esistono amichevoli, e i tanti presenti, giocatori occasionali, hanno potuto vedere all’opera i cosiddetti “pro”, cercando di giocarsi le proprie carte con serenità, utilizzando la propria squadra del cuore.

Questo è PES Italian Cup: divertimento e “sciallo” all’insegna del calcio Konami!

Prossimo appuntamento sabato e domenica a MONZA!

VI ASPETTIAMO!

 

1 Commento

Comments are closed.