Carriera Sporting Gijon - Paco Jemez - Stagione 5

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,336
40,966
113
La Rosa

Portieri

Diego Mariño,
Juan Soriano,
Arnau Tenas

Difensori Centrali
Borja Lopez,
Sidnei,
Juande Rivas,
Edgar Gonzalez,
Juan Berrocal,
Paulo Diaz

Terzini
Guille Rosas,
Pablo Garcia,
Nilton Varela,
Edu Viaña

Centrocampisti Centrali
Pablo Perez,
Nacho Mendez,
Josè Gragera,
Illarramendi,
Ramón Enríquez

Trequartisti
Gastón Ramírez,
Fran Villalba

Attaccanti
Jordi Sanchez,
Djurdjevic,
Carrillo,
Antoñin,
Álvaro Negredo

Juan Soriano
Juande Rivas - Borja Lopez - Edgar Gonzalez
Guille Rosas - Illarramendi - Ramón Enriquez - Nilton Varela
Gastón Ramírez
Antoñin - Carrillo​
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,336
40,966
113
Paco Jemez: "Mercato oculato, abbiamo puntato sulla rosa che conquistato la qualificazione in Europa".
Finito il calciomercato, é tempo di tracciare un primo bilancio in casa asturiana. Dallo Sporting ci si aspettava qualche acquisto in più, ma la dirigenza biancorossa ha voluto puntare sui giocatori che sono riusciti a conquistare l'accesso in Europa, rinforzando la rosa nei ruoli dove era rimasta scoperta. Paco Jemez è comunque soddisfatto dell'operato dei dirigenti: "Anche se sono arrivati solo tre giocatori, penso che ci siamo mossi bene sul mercato. In difesa è arrivato Edgar Gonzalez che con il Real Betis questo tipo di competizione l'ha già giocata, a destra abbiamo preso Edu Viaña che in Segunda è stato di gran lunga il laterale migliore del campionato, mentre sulla trequarti il ritorno di Fran Villalba ci permetterà di avere ancora più varietà in attacco. A tal proposito devo dire che sono molto contento di riaverlo. Nelle prime due stagioni è stato un giocatore a dir poco fondamentale per la promozione e poi per la salvezza. In Inghilterra non ha avuto molto fortuna, ma adesso è ritornato a casa e sono sicuro che farà di nuovo vedere le sue doti balistiche. Ritornando sul mercato insieme alla società abbiamo deciso di puntare sul gruppo che ha conquistato la qualificazione in Europa League. Questi ragazzi meritavano di giocare questa competizione e dunque non c'é sembrato il caso di andare a smantellare una squadra che ha fatto un grande campionato. Per la prossima stagione i nostri obiettivi sono provare a riconfermarci nella parte sinistra della Liga, mentre in Europa League molto dipenderà dal sorteggio".

pacojemez.jpg