Real Master League 2019 Edition

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
6.077
8.281
113
In Europa League abbiamo fatto il possibile, ma il divario tecnico con le altre era troppo evidente. In patria invece il Neuchatel ci sgambetta in coppa, facendoci perdere l'unica vera possibilità per provare a riportare un trofeo a Zurigo
 

Vogrel

Pulcini
13 Settembre 2017
44
42
18
Davvero un peccato per la Coppa nazionale, si poteva fare di più sicuramente...

Sono assolutamente d'accordo con Vihn, il presidente mi sta facendo uscire pazzo!
Ho voluto abbassare la difficoltà perchè ogni squadra contro cui giocavo sembrava il Real (passaggi di prima, triangoli, azioni da calcio champagne) e finchè era il Bayern ci stava, ma anche il St Gallo no... e la sensazione di barare un po' ce l'ho anch'io :D Ma non volevo ricominciare un'altra ML, mi ci sto affezionando al Grasshopers
Comunque, ho provato a Medio ed è davvero un divario enorme, a volte la difesa avversaria nemmeno ti si avvicina e ti lascia fare!
Ma non anticipo nulla, proseguiamo con la Master, perchè...
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: vihn78

Vogrel

Pulcini
13 Settembre 2017
44
42
18
… avevo già capito che a livello MEDIO è un altro mondo! Infatti:

nel momento più importante si sblocca Pato e infiliamo CINQUE vittorie consecutive che fanno strabuzzare gli occhi al presidente. Il Papero spazza via con una doppietta i rivali di sempre, il Basilea, terza forza del campionato, poi si ripete siglando all’88esimo il gol della vittoria con il Lucerna. La striscia positiva continua con la vittoria sofferta ma meritata con lo Zurigo e ancora Pato, che si consacra Stella della squadra, sigla le doppiette che ci permettono di fare fuori il Thun e il Sion. Incredibile rimonta in campionato, ora siamo quarti.
Grassophers – Basilea 2-0 (Pato, Pato)
Luzern – Grassophers 0-1 (Pato)
Grassophers – Zurigo 2-1 (Falcinelli, Deplagne)
Grassophers – Thun 3-2 (Pato (R), Pato, Sigurjdsson)
Sion –
Grassophers 0-2 (Pato, Pato)

Bè, direi che forse ho esagerato nell’abbassare il livello di difficoltà a MEDIO gli avversari in difesa si scansano come con la Juve :D:D:D Proviamo con il livello PROFESSIONISTA.
 

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
6.077
8.281
113
Effettivamente il livello medio è troppo semplice, abbiamo battuto anche il Basilea. Già quello professionista dovrebbe essere un po' più ostico
 

Vogrel

Pulcini
13 Settembre 2017
44
42
18
Passati a livello PROFESSIONISTA le cose tornano a farsi più difficili, anche se l’esperienza di quelle 5 vittorie forse ci ha aiutato. Un pareggio, una vittoria e, vabbè, una sconfitta (seppur in una partita molto tirata) con i primi in classifica che ormai hanno preso il largo.

Grassophers – Lugano 1-1 (Ciciretti)
Neuchatel – Grassophers 0-1 (Sigurdjsson)
Grassophers – Young Boys 0-1


Ecco la classifica dopo 20 giornate:
classifica_grass_20gg.jpg


Intanto i dirigenti si stanno già muovendo sul mercato per gennaio, il presidente è furioso per l’andamento della stagione, quindi decide di sborsare ulteriori milioni per alcuni colpi da fantascienza:

DEULOFEU (ESA) grandissimo colpo di mercato che ci permette, assieme ad Armero, di avere una fascia sinistra supersprint;
DE SILVESTRI (TD) dal Torino, ottimo in coppia con Ciciretti sulla fascia destra;
BADSTUBER (DC) vecchia gloria tedesca trentenne direttamente dallo Stoccarda;
HALFREDSSON (CC) giovane (16 anni!) centrocampista islandese

Cacciamo via a pedate il francese TD che avevamo acquistato ad agosto (Deplagne) perché non ci ha convinti affatto, e riusciamo a trovargli una sistemazione in Cina. Cacciamo via anche alcuni panchinari che non hanno toccato il campo per fare posto in prima squadra a un giovane della primavera che pare promettente, tale Emanuele Calaiò (P) assieme a un giovanissimo portiere egiziano che promette di ricalcare la carriera del più famoso Gigi Donnarumma, El Hadary (PT), anche lui sedicenne.

Nel frattempo, Basilea e Zurigo mi tentano con un contratto allettante, ma ho dato la mia parola al presidente: rimango per cercare di centrare l’obiettivo della Champions, sperando (anche se la vedo dura) che il finale di mercato di riparazione ci permetta di puntellare ancora di più la squadra.
 

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
6.077
8.281
113
Ci possiamo giocare il secondo posto, grazie soprattutto ad un ottima campagna acquisti. Deulofeu per il livello del calcio svizzero è un giocatore che può veramente essere determinante
 
  • Like
Reactions: utentedelsito

Vogrel

Pulcini
13 Settembre 2017
44
42
18
E con i nuovi acquisti è subito calcio champagne! Deulofeu mette nel sacco una grande punizione contro il St. Gallo. Replica nel pareggio col Basilea, confermandosi un ottimo acquisto, ma la perla che lo fa entrare di diritto nel cuore dei tifosi è la punizione al 92esimo che ci regala la vittoria tiratissima nel derby contro il Lucerna.

Grassophers – St. Gallo 1-0 (Deulofeu)
Basilea – Grassophers 1-1 (Deulofeu)
Grassophers – Lucerna 2-1 (Pato, Deulofeu)


Ma ecco che non si può mai stare tranquilli! Appena rientrato negli spogliatoi, l’esterno francese lamenta di un dolore al ginocchio: la risonanza rileva una distorsione al ginocchio per fortuna senza interessamento dei legamenti, che comunque lo farà stare fuori fino a fine mese, per fortuna solo 1 partita.

Non ci sono ulteriori colpi di mercato per mancanza di fondi, al presidente non gli si può rimproverare di non aver cacciato la grana.

Ecco la formazione con i nuovi acquisti:

gennaio.png
 
  • Like
Reactions: Ronin e giuliosr

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
6.077
8.281
113
I nuovi acquisti si stanno rivelando subito decisivi. Con Pato e Deulofeu possiamo pensare in grande
 

Vogrel

Pulcini
13 Settembre 2017
44
42
18
Il campionato entra nel cuore con le sfide più importanti per raggiungere la Champions. Purtroppo, veniamo umiliati nell'ennesimo derby con lo Zurigo, dopo aver accorciato le distanze, lo Zurigo ha dilagato nel secondo tempo. Ci rifacciamo subito ai danni del povero Thun. Vinciamo anche con il Sion grazie al gol in contropiede di Halfredsson al 94esimo. Il Neuchatel ci mette in difficoltà, ma Ciciretti la risolve in contropiede a pochi minuti dalla fine.

Ogni partita evidenzia la classe di Gerard Deulofeu, un acquisto azzeccatissimo e un campione in grande spolvero. In ogni gol delle cavallette c’è il suo zampino.


Zurigo – Grassophers 4-1 (Pato)
Thun – Grassophers 1-3 (Pato, Deulofeu, Ciciretti)
Grassophers – Sion 2-1 (Deulofeu, Halfreddsson)
Lugano – Grassophers 0-1 (Deulofeu)
Grassophers – Neuchatel Xamax 1-0 (Ciciretti)
 

Vogrel

Pulcini
13 Settembre 2017
44
42
18
La nostra cavalcata continua e riusciamo a vincere anche in casa dei primi in classifica, grazie alla nuova coppia del gol, Pato e Deu, che i giornalisti hanno già ribattezzato i gemelli del gol.

Young Boys – Grassophers 0-2 (Pato, Deulofeu)
St. Gallo - Grassophers 1-4 (Pato, Ciciretti, Taraabt, Taraabt)


Complice la sconfitta del Basilea, ora siamo secondi e in piena corsa Champions! Spazziamo via il San Gallo e ci prepariamo alla partita che vale una stagione contro il Basilea, nostro diretto avversario per il secondo posto. La grande sfida termina in parità, una partita tiratissima e un grande salvataggio del nostro portiere all’89esimo su contropiede del Basilea. Manteniamo il secondo posto in classifica e questo è il risultato importante.

Grassophers - Basilea 1-1 (Sigurdjsson)
 

Statistiche del Sito

Discussioni
25.812
Messaggi
1.279.816
Membri
35.626
Ultimo iscritto
domicue90