Carriera [AJAX] Finale di stagione

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
17,193
32,386
113
Ah ok no lo sapevo. quindi se lo lascio nero, in automatico diventa chiaro per chi ha tema dark, giusto?

Si, ci hanno preso a pallonate, un pressing asfissiante e la loro catena sinistra è stata devastante!
Si se lo lasci nero per chi come me usa il tema scuro il testo lo si legge solo evidenziandolo

Comunque i derby a PES spesso sono così, specialmente quelli già preimpostati dalla Konami. Gli avversari corrono il doppio e pressano a tutto spiano
 
  • Like
Reactions: Tebrin e Depress

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress
logo.jpg
UEFA

Cambia la Youth League: niente gironi, solo una fase a eliminazione diretta​



La decisione è stata presa per le difficoltà dei giocatori minorenni a viaggiare costantemente, nelle condizioni attuali. Si partirà dai trentaduesimi di finale a marzo 2021​


5 settembre - NYON
Il Real Madrid, vincitore della Youth League 2020. Afp



Cambia la Youth League: la Uefa ha annunciato che la prossima edizione della Champions per le giovanili non avrà i gironi, ma solo una fase a eliminazione diretta che partirà dai trentaduesimi di finale. Il tutto viste le difficoltà e le reticenze dei calciatori minorenni a viaggiare nel contesto attuale della pandemia da Covid-19. La Youth League inizierà nel marzo 2021. L'ultima edizione l'ha vinta il Real Madrid, in finale contro il Benfica.

Youth League al Real: la maledizione di Guttmann colpisce anche i giovani del Benfica


IL COMUNICATO​


Commenta per primo
Ecco il comunicato della Uefa: "Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato un nuovo format per la UEFA Youth League 2020/21 a causa delle difficoltà esistenti nell'organizzazione della competizione e della reticenza dei calciatori minorenni a viaggiare nel contesto attuale. La competizione sarà caratterizzata da un format a eliminazione diretta che partirà dai trentaduesimi di finale. Il torneo inizierà a marzo 2021 con gli ultimi dettagli che verranno approvati dal Comitato Esecutivo UEFA a tempo debito".
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
17,193
32,386
113
Sorteggio di Europa League che ci sorride. Sulla carta non dovremmo avere grosse difficoltà a vincere il girone. Peccato non poter utilizzare Haller, la sua presenza c'avrebbe dato più soluzioni in attacco, anche se come centravanti c'é sempre Tadic, che si è riciclato alla grande in questo nuovo ruolo
 
  • Like
Reactions: Tebrin e Depress

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress
Goal.com_Logo.png

EREDIVISIE

Caso doping all'Ajax: Onana viene squalificato per 12 mesi​

Redazione Goal Italia
Ultimo aggiornamento 05 sett 2020
COMMENTI(0)
Getty Images
onana.jpg
Andre Onana è stato sospeso per un anno: secondo l'Ajax ha assunto per errore un farmaco prescritto alla moglie. Il club annuncia ricorso.
All'improvviso, all'Ajax scoppia la tempesta. E nella bufera finisce Andre Onana. Il portiere camerunense è stato squalificato dall'UEFA per 12 mesi, in tutte le competizioni, dopo essere stato trovato positivo a un test antidoping effettuato al termine della sfida tra Ajax e Psv valida per la Johan Crujif Schaal.

A ricostruire la vicenda, che ha un che di grottesco, è stato lo stesso club olandese. Secondo il quale Onana ha sì assunto un farmaco proibito, ma pescandolo per errore da quelli prescritti alla moglie.
"Nella mattinata del 6 agosto, Onana non si sentiva bene e ha ingerito una pillola per alleviare il malessere. Tuttavia ha inconsapevolmente assunto il Lasimac, un farmaco che era stato precedentemente prescritto alla moglie. La confusione di Onana ha fatto sì che prendesse il medicinale della moglie, portando l'UEFA ad adottare questo provvedimento nei confronti del portiere. La commissione disciplinare dell'UEFA ritiene che Onana non avesse intenzione di imbrogliare. Tuttavia, l'UEFA crede, sulla base delle regole antidoping, che un atleta abbia sempre il dovere di assicurarsi che nel suo corpo non entrino sostanze proibite".
In particolare, la sostanza proibita è la Furosemide, un diuretico che, come detto, è presente anche nel Lasimac. Ed è presente soprattutto nell'elenco delle sostanze proibite, tanto da indurre l'UEFA ad applicare in maniera rigida il regolamento.
L'Ajax ha già annunciato ufficialmente di voler presentare ricorso al CAS, la Corte Arbitrale dello Sport, contestando la lunga squalifica di Onana attraverso le parole di Edwin Van der Sar:

"Noi rinunciamo esplicitamente a farmaci che migliorino le prestazioni. Siamo per uno sport pulito. Questa è una botta terribile, per Andre ma sicuramente anche per noi come società. Andre è un portiere di alto livello, che nel corso degli anni ha dimostrato il proprio valore ed è molto amato dai tifosi. Speravamo in una sospensione con la condizionale o in uno stop molto più breve di questi 12 mesi, perché quel farmaco non è stato preso per rinforzare il suo corpo o migliorare le sue prestazioni".
Onana ha invece affidato la propria difesa ai social, affermando che "per sbaglio, ho confuso il farmaco di mia moglie con uno per il raffreddore, visto che gli involucri erano quasi identici, e mi dispiace enormemente".


Se il ricorso dell'Ajax non avrà effetto, Onana vedrà dunque concludersi in anticipola propria stagione e tornerà in campo soltanto all'inizio della prossima. Saltando così non soltanto le gare di Eredivisie, ma anche quelle di Europa League e di Coppa d'Africa, competizione in programma tra gennaio e febbraio 2021.

Annotazione 2021-02-22 065216.png
 

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress
fox sport.jpg

TEN HAG: SEMBRA UN CIRCO!
Ha voluto subito dire la sua il tecnico dei Lancieri, Erik Ten Hag in merito alle vicende successe negli ultimi giorni in casa Ajax. E' un Ten Hag visibilmente contrariato quello che vediamo in sala stampa.

ten hag fox sport 2.jpg

"credevo seriamente di essere finito su Scherzi a Parte.. E' inconcepibile ed inaccettabile per una società seria e Gloriosa come la nostra commettere certi errori.. E pensare che qualche giorno fa chi ha commesso questo errore perculava i dirigenti della Roma, in Italia, che avevano sbagliato a compilare la distinta decretando la sconfitta della propria squadra a tavolino. Come si fa a dimenticare, dopo che io stesso gli ho comunicato la lista, di inserire un calciatore come Haller??? Non sappiamo neanche copiare ora??? Spero che la società prenda atto di queste vicende e faccia le sue considerazioni.
Come del resto vorrei sapere come è possibile squalificare per 12 mesi... un Anno!!!!! un calciatore che ha assunto un medicinale per il mal di pancia, per quanto iscritto nella lista dei farmaci proibiti. Forse credono gli abbia dato il turbo nella fase a rigori? incredibile!"

E' la volta delle domande sui possibili sostituti.

"In attacco ho diverse alternative, Tadic ha la maturità per far bene anche da punta, seppur con caratteristiche diverse ma anche Traore e Brobbey avranno le loro occasioni. Per la porta vediamo come va il ricorso, Stekelemburg è una garanzia ma potrei dare qualche chance a Scherpen, si vedrà di partita in partita.."

 

Johan_14

Primavera
28 Dicembre 2018
2,100
3,475
113
Col Feyenoord non va benissimo, il pressing degli avversari manda in difficoltà le poche certezze dei lanceri che vanno sotto 2-0 per poi accorciare troppo tardi per riaprire veramente la sfida.
Una sconfitta brutta, ma che ci può stare a questo punto della stagione.

In EL il sorteggio è relativamente agevole, il problema sarà la fase tra ottobre e dicembre che consumerà molto in termini di energie fisiche.
 
  • Like
Reactions: Tebrin e Depress

0snake7

Prima squadra
30 Dicembre 2013
5,344
7,630
113
PSN ID
ZioWilly86
Derby perso senza rispondere ai colpi.
Sicuramente ha giovato la miglior preparazione loro.

I sorteggi direi che ci vedono come la squadra da battere del girone,senza troppi dubbi.

Non inzia benissimo quest'anno per Ten Hag,che ha tutte le ragioni del mondo ad incazzarsi.

La vicenda Onana ha del surreale,gran peccato perché aveva già fatto i miracoli e si preannunciava una stagione da protagonista
 
  • Like
Reactions: Tebrin e Johan_14

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress
IMG_20210226_182422_276.jpg

KENNETH TAYLOR
IMG_20210226_182635_757.jpg
Ad Amsterdam sta nascendo una nuova stella. somiglia a van de Beek, suo grande amico, si ispira a De Bruyne e viene paragonato a Kroos per visione e modo di calciare, il classe 2002 sembra avere tutte lee carte in regola per sfondare.Van der Gaag lo vede mezz'ala, Ten Hag lo impiega come mediano. Taylor ha iniziato alla grande questa stagione con un'ottima Future Cup con cui si è guadagnato la chiamata in prima squadra in occasione della Supercoppa dove è stato addirittura come titolare, giocando con grande personalità.
Fresco di rinnovo fino al 2023,Taylor, si candida ad essere il nome nuovo in questo Ajax.

IMG_20210226_182656_891.jpg
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
17,193
32,386
113
Partita sulla carta alla portata, anche se la prima partita a volte può nascondere delle insidie
 
  • Like
Reactions: Tebrin

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress
logo-Europa-League1.jpg

GROUP STAGE-DAY 1
MOTHERWELL-AJAX

SUPERSTAR

Inizia la stagione europea per l'Ajax di Erik Ten Hag ed inizia in Scozia, a Motherwell contro la mina vagante del girone.
Lancieri, protagonisti negli ultimi giorni di vicende alquanto imbarazzanti, tra errori burocratici e squalifiche per doping.


11.jpg

Ajax che si schiera in campo con il solito 433, Ten Hag sceglie di affidarsi all'esperienza di Stekelemburg per ovviare all'assenza di Onana tra i pali; in difesa, dove anche Tagliafico non ce la fa, il tecnico lancia Rensch al fianco di Schuurs con Blind che scala a sinistra. Completa il quartetto Klaiber.
In mediana Martinez e Klaassen, sulla trequarti nuova occasione per Ekkelenkamp. Tocca a Tadic sostituire l'"indisponibile" Haller con Promes a sinistra e Antony a destra.

I padroni di casa rispondono con un 442 che presenta Kelly in porta; Nolan, Mugabi, Lamie e Donnelly in difesa; O'Hara, Polworth, Crawford e Hatsie a centrocampo; Lawless e Devante Cole di punta.

ing.jpg


Cercano di fare da subito la partita i Lancieri che dopo otto minuti creano la prima occasione da gol. Sulla destra Klaiber dimostra di essere il terzino destro con le migliori qualità, proponendosi in sovrapposizione di continuo, proprio in una di queste difese il 5 aggira un avversario e serve orizzontalmente Ekkelenkamp che di prima serve nel corridioio Tadic che col piede debole incrocia troppo il tiro che si spegne a lato.
Al 20' risponde il Motherwell che con Cole ha una buona opportunità ma Schuurs si fa trovare pronto e si oppone con successo.
Al 37' ancora i padroni di casa, sempre con Cole si rendono pericolosi ma il suo tiro da fuori esce non impensierendo Stekelemburg.
Termina così la prima frazione, Ajax un po contratta, Motherwell che cerca di pungere in ripartenza.

pt.jpg


Nella ripresa è un'altra Ajax quella che entra in campo. Al 48' il pressing deiLancieri permette a Promes di recuperare palla e servirla a Klaassen che verticalizza su Ekkelenkamp. IL 18, come nel primo tempo, non esita e appoggia subito per Tadic che supera Mugabi con uno stop orientatoe di sinistro, a giro, sfiora il palo alla destra di Kelly.
Al 60' punizione da ottima posizione guadagnata da Promes. Blind si occupa della battuta ma la palla sbatte sulla barriera.
I Lancieri iniziano a crederci e si spingono in avanti ma al 68' in 3 tocchi il Motherwell porta Cole davanti a Stekelemburg con un contropiede magistrale. Schuurs cerca di opporsi ma il 44 degli scozzesi è abile a liberarsi ma dopo una corsa di 50 metri è stremato è calcia malissimo non centrando la porta.
Mischia le carte Ten Hag che inserisce un altro attaccante, Traore, al posto di un positivo Ekkelenkamp, a corto di fiato. Tadic fa un passo indietro e si posiziona sulla trequarti.
Al 79' proprio la nuova coppia, confeziona una buona occasione. Klaiber dalla destra serve Traorè venuto incontro. Nello spazio si inserisce Tadic che viene servito ma ancora una volta sul destro e la conclusione viene parata da Kelly.
All'85' dal nulla la più grande occasione per gli ospiti. Traorè è caparbio e arpiona la palla dai piedi di Donnelly. Il Motherwell è sbilanciatissimo in quanto stava partendo in contropiede e l'attaccante può correre indisturbato verso la porta di Kelly. sono 1contro1, il tiro di Traorè batte il portiere ma clamorosamente sbatte sul palo.. Occasione grandissima sprecata dall'Ajax!
Era l'ultima opportunità di portare i tre punti a casa. Finisce quì, con un pari, l'esordio Europeo dei Lancieri che possono recriminare sulle occasioni sprecate. Migliori in campo Klaiber-Ekkelenkamp.

Nell'altro match del girone, il Copenaghen batte 1-0 il Granada.

st.jpg

STAT.jpg


HIGLIGHTS

 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
17,193
32,386
113
Dopo uno scialbo primo tempo nella ripresa proviamo ad alzare i giri del motore. Creiamo qualche buona occasione ma alla fine la difesa scozzese se la cava. Peccato perché era importante partire con una vittoria contro la squadra meno attrezzata del girone
 
  • Like
Reactions: Tebrin

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress
Dopo uno scialbo primo tempo nella ripresa proviamo ad alzare i giri del motore. Creiamo qualche buona occasione ma alla fine la difesa scozzese se la cava. Peccato perché era importante partire con una vittoria contro la squadra meno attrezzata del girone
Abbiamo avuto buone occasioni, l'assenza di Haller lì davanti si è sentita. Meglio con l'ingresso di Traore, l'inesperienza ha pagato nel momento decisivo. Abbiamo avuto risposte positive in mezzo al campo dove Klaassen sta scalando posizioni ed Ekkelenkamp, seppur a sprazzi, fa vedere il suo potenziale.
 

Tebrin

Primavera
17 Settembre 2017
2,046
3,327
113
PSN ID
Tebrin
Un inizio di stagione tutt'altro che semplice per l'Ajax,dopo la vittoria in Super Coppa,vinciamo contro l'AZ per poi perdere il derby e pareggia in Europa League,contro un avversario nettamente piu "debole",le faccende fuori dal campo,si stanno facendo sentire anche dentro al campo.
 
  • Like
Reactions: Depress e Ronin

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress

netherlands-eredivisie-logo.png

TERZA GIORNATA
AJAX-RKC WAALWIJK


Dopo la parentesi europea ritorna l'Eredivisie con l'Ajax che ospita l'RKC Waalwijk alla Johan Cruijff ArenA.

Ritrova Tagliafico Ten Hag che conferma Rench in Difesa, stavolta al fianco di Blind ornato centrale. Conferma anche per Klaiber, uno dei migliori giovedì. Tra i pali Stekelemburg; in mediana si rivede Taylor, che fa il suo esordio in campionato, Gravemberch e Labyad completano il reparto. Tadic e Neres saranno d'appoggio ad Haller, il grande escluso nelle coppe europee dei Lancieri.

Gli ospiti rispondono con Lamprou tra i pali; Meulenstee, Touba, Bakari e Gaari in difesa; Oukili, l'ex Ajax Anita e Tahiri a centrocampo; Daneels Sow e Damascan in attacco.


11.jpg

I giocatori dell'Ajax entrano in campo con la maglia di Onana, squalificato per un anno per doping, dimostrandogli affetto e vicinanza.​

ing.jpg

ing-2.jpg

L'inizio è tutto dell'Ajax che sfrutta almeglio le fascie. Al 5' Klaiber inizia la sua giornata a tuttocampo con una bella discesa che termina con un cross dal fondo dove Haller cerca la girata vincente ma Lamprou si fa trovare pronto.
Ancora i Lancieri pericolosi qualche minuto dopo. Azione questa volta che va per vie centrali con una fitta ragnatela di passaggi di prima che permette ad Haller di battere a rete da fuori area, ancora sicuro Lamprou.
Il gol è nell'aria e al 20' i padroni di casa passano in vantaggio. Fallo laterale battuto da Klaiber per Gravenberch che vede libero Labyad al limite dell'area. Il marocchino riceve palla e dopo aver superato un avversario calcia un potente sinistro dove questa volta Lamprou nonpuò arrivare.
Al 38', all'improvviso arriva il pareggio dell'Rkc con Sow, colpevolmente lasciato solo daTagliafico che di testa su corner di Anita batte Stekelemburg.
Reagisce l'Ajax al 41' ancora con Haller. Il francese riceve palla spalle alla porta e di fisico aggira Touba, calciando dal limite dell'area un potente destro che trova però ancora Lamprou sulla sua strada.
Termina così a sorpresa, in parità la prima frazione che ha visto l'Ajax creare tantissime occasioni.​

pt.jpg


La ripresa inizia con gli ospiti più intraprendenti, l'Ajax è sorpresa da questo atteggiamento e cade.
Al 49' Sow si accentra sulla destra e supera Taylor, troppo morbido, passando la palla a Damascan, Rensch cerca l'anticipo ma va a vuoto e l'attaccante si trova così solo davanti a Stekelemburg. Il tiro è forte e preciso, il 38enne estremo difensore non può che raccogliere la palla in rete. RKC in vantaggio, clamoroso!
I Lancieri non si demoralizzano, anzi rispondono subito al calcio d'avvio. La palla si sposta sulla destra dove neres serve orizzontalmente Haller che si libera facilmente di un difensore e incrocia un preciso tiro che batte Lamprou


I padroni di casa credono nella vittoria e continuano ad attaccare. Al 77 l'azione si svolge sulla sinistra dove Tadic vede Haller in buona posizione. Il passaggio è preciso e il 22 può aggirare ancora una volta il povero Touba e anticipare, questa volta di sinistro, Lamprou per il sorpasso.
Non resta che amministrare il vantaggio e aspettare il 90' ma nel giro di 8 minuti Blind si fa ammonire due volte e lascia in 10 i compagni per il recupero. Taylor scala così in difesa al fianco di Rensch per gli ultimi minuti in cui gli ospiti non riescono a pungere.​

st.jpg


stat.jpg

HIGLIGHTS

risultati.jpg

Continua la striscia vincente dell'Erenveen, vittorioso in casa del Groningen. L'AZ batte il Feyenoord alla seconda sconfitta in tre gare. Cade anche il PSV contro la sopresa Willem.​
 

Johan_14

Primavera
28 Dicembre 2018
2,100
3,475
113
Male in EL dove ci si complica la vita con un pareggio contro il motherwell, mentre in campionato si torna a vincere con un pirotecnico 3-2 al Waalwijk, grazie ad una doppietta decisiva di Haller dopo essere finiti inspiegabilmente in svantaggio.
Bello il tocco di suola di Labyad in preparazione del tiro sul primo gol.
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
17,193
32,386
113
Più dura del previsto la sfida all'RKC, ma un Haller in grande spolvero, e sicuramente motivato perché non può giocare l'Europa League, ci consegna tre punti importanti
 

Depress

Allievi A
6 Settembre 2019
915
2,162
93
PSN ID
Depress

netherlands-eredivisie-logo.png

QUARTA GIORNATA
ADO DEN HAAG
-AJAX
Trasferta a L'Aia per la banda di Ten Hag che affrontai neo promossi del den Haag, autori di un ottimo inizio di stagione.

11.jpg
Ten Hag deve rinunciare a Blind squalificato e Tadic acciaccato mentre lancia dal primo minuto Scherpen e Timber.
Il portiere esordisce dal primo minuto con la maglia dei Lancieri;
In difesa Rensch e Schuurs i centrali; Timber e Tagliafico i terzini. Occasione a destra per il giovane centrale apparso in affanno nella pre season.
A centrocampo agiranno Martinez, Klaassen e Labyad, confermato dopo la buona prestazione della scorsa settimana.
In attacco Idrissi, Antony e Haller.

L'ADO den Haag risponde con Koopmans tra i pali; Amofa, Bijen, Pinaa e Gates in difesa; Rigo, Gomelt e van Ewijk a centrocampo; Famila Castillo, Mokhtar e Kramer in attacco.
ing.jpg
Ajax che fa la partita con un buon possesso palla accelerando sulle corsie laterali.
Al 21' la prima occasione per L'Ajax. Traversone di Tagliafico dalla trequarti, la difesa respinge ma è Labyad il più lesto. Il marocchino prova da fuori ma la sua conclusione esce.
Alla mezz'ora vicinissima al vantaggio la squadra di Ten Hag con Haller che riceve da Idrissi e conclude a rete. Il portiere è battuto ma la palla sbatte sulla parte interna del palo alla destra del portiere.
Al 44' altra occasionissima per gli ospiti. La punizione di Labyad è perfetta ma Koopmans è strepitoso e devia in angolo.
La prima frazione termina col den Haag che resiste all'assalto dei Lanceri.
pt.jpg
Nel secondo tempo alza ancora di più le barricate la squadra di casa. L'Ajax sbatte sul muro gialloverde.
Al 69' Timber scende sulla destra e crossa per Haller che impatta bene di testa ma Koopmans è reattivo e si salva.
Al 71' ci prova Promes appena entrato ma il.suo tiro in mischia va fuori.
Ancora pericoloso il neo entrato, all'84 Haller allarga per Tagliafico che appoggia per l11, lento però nel controllare e battere a rete. Si salva la retroguardia.
Sul corner, Schuurs salta più in alto di tutti ma la palla supera la traversa chiudendo di fatto il match sullo 0-0.
Ado den Haag che resiste all'assalto dell'Ajax che così perde altri due punti nella rincorsa al primato.
st.jpg

stat.jpg

HIGLIGHTS


risultati.jpg

L'Heerenveen continua la sua cavalcata battendo anche il Tenente, vincono anche Feyeenord e Psv mentre cade il Willem.
La prossima settimana big match tra Ajax e Psv.