PES League – Messina coliseum, ritorna la PES League

220
0
CONDIVIDI

E’ trascorso un po’ di tempo dall’affermazione calabrese di Alessandro Caffarelli, un colpo ben assestato che ha rilanciato le quotazioni del Team Supremacy, i campioni nazionali in carica, in chiave riconferma. Ma dopo giorni di allenamento intensivo in rete e con gli amici, è arrivato il momento per gli agoni della PES League di tornare a calcare un palcoscenico ufficiale. Scenario che geograficamente poco si discosta dall’ultima tappa reggina, visto che il grande circo di Pro Evolution Soccer sarà protagonista questa volta al Future Game di Messina. Sicuri presenti i Tritoni del Sud, player dalle dita squamate in un appuntamento che potrebbe giocare ancora a favore del team di Cesare Giannuzzi, ma che come ogni evento ufficiale nasconde sorprese sul fondo del bicchiere.

Apertura delle iscrizioni alle ore 09:30 di domenica 8 febbraio presso il negozio in via Cesare Battisti, calcio d’inizio un’ora dopo per andare a caccia di un nuovo nome da mandare in finale a lottare per la corona italiana. La piccola siesta della PES League è terminata, e inizia da domenica un filotto di tornei che in successione infiammeranno le piazze italiane sotto la bandiera del campionato.

Riuscità Garghylupin a mantenere la vetta della classifica in questa sua prodigiosa stagione che lo sta vendendo numero uno dello stivale? E con lui resisterà il PES Torino in quella che dapprima sembrava una lotta contro i mulini a vento, ma che sta vedendo Alloa armarsi come Mance Rayder nel Trono di spade? Le grandi casate vecchie e nuove sono tutte lì a combattersi l’una contro l’altra sull’unico campo di battaglia che può dar loro la storia.

Tanti i protagonisti…

…ancora incerto il finale!