MYCLUB PES 2019 - DISCUSSIONI SULLA MODALITA' [4]

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

tijani

Esordienti
25 Marzo 2019
197
123
43
Faccio un “piccolo” personalissimo bilancio su questa modalità.

Come ho detto altre volte, sono tornato a giocare a Pes da febbraio, dopo una lunga pausa coi videogiochi che durava addirittura dalla PS2.

Mi ci sono fiondato con tantissimo entusiasmo. E inizialmente mi ha preso molto, grafica bellissima, tantissimi dettagli da scoprire, un gameplay solido. Certo, inizialmente avevo una rosa improvvisata, quindi le partite erano altanelanti, e pensavo che il tutto sarebbe migliorato nel tempo, a compimento della squadra definitiva.

La parte gestionale, anche se semplice, devo dire mi ha sempre preso. Si può fare di meglio, ma ho trovato tutto gradevole, anche i bistrattati fp.

Sul gameplay, prima di tutto ho fatto l’amara scoperta di grossolani glitch, che preferisco non citare per non creare mandrie di nuovi “glitchatori” incalliti (già ne incontro troppi).
Poi, andando velocemente, ho compreso che nelle partite la tua abilità gioca una percentuale limitata, un’altra piccola percentuale è dovuta a tattiche e schemi, un’altra alla qualità dei giocatori in campo, ma la principale fetta se la pappa l’IA. Noi in campo gestiamo un misero omino alla volta, tutti gli altri li gestisce la IA. E purtroppo non si comporta in egual modo tra le due compagini in campo, favorendo ogni partita palesemente una delle due squadre. Se il tuo team è il prescelto, sei una divinità in campo, la squadra è onnipresente, tutti i giocatori anticipano gli avversari (totalmente annichiliti dalla velocità e prestanza dei tuoi 11). Puoi fare quello che di solito non puoi permetterti nemmeno di pensare, con un dominio fisico e tecnico incontrastato. L’avversario può solo guardare i suoi giocatori inciampare, il portiere in preda a convulsioni, e la rete che si gonfia. Se invece non sei il prescelto dal fato, non sei in grado di recuperare un pallone (l’unico che tocchi è quello al calcio di inizio dopo aver subito l’ennesimo goal), l’avversario anticipa tutte le tue linee di passaggio (che strano, solitamente coi giocatori gestiti dalla IA, e non con quello comandato da lui), in difesa puoi solo spazzare, pena mettere la palla sui piedi dell’avversario. E spesso, anche se premi il quadrato, i tuoi giocatori continuano a prenderla insensatamente di testa anche quando non dovrebbero, oppure anche a barra piena tirano degli anemici assist direttamente nelle fauci della super punta di turno. Praticamente dopo due azioni, sai più o meno l’andazzo della partita. Alcune varianti del copione possono essere i rientri inaspettati. Durante il dominio dell’avversario segni un goal, e la trama cambia improvvisamente. Lui diventa il brocco, e tu hai la possibilità di fare l’epica rimonta. Quanto ora descritto, presente in maniera soffusa ci potrebbe stare, ma è stato programmato e implementato in maniera maldestra, rendendo l’esperienza di gioco frustrante anche quando si vince. E a lungo andare si avverte un profondo senso di smarrimento, non comprendendo mai se effettivamente ci siano meriti per la vittoria, e non riuscendo ad andare a fondo sui demeriti per la sconfitta. Tirando le somme il gameplay alla lunga è straziante, ti toglie l’entusiasmo dandoti pochi punti di riferimento per una sana e costruttiva volontà di crescita tecnica nell’apprendimento, essendo mal calibrato, nonostante la base notevole, resa vana da tutto il contorno.

Capitolo server, non sono dedicati, fanno pena. La qualità è spesso altalenante, amplificata in peggio dalle scarse connessioni della nostra nazione.

Community del gioco pessima. Parlo essenzialmente degli avversari trovati ingame, non degli utenti del forum.
Capisco che sia un gioco e mi piace lo sfottò. Ma si passa spesso dallo schernimento dell’avversario se si vince, alle minacce sgrammaticate in chat di segnalazione di improbabili cheat in caso di sconfitta. Il lato più deprimente è l’altissima percentuale di utenti che sfruttano i glitch e le zone oscure del gameplay, per fare le peggio porcate pur di vincere. Tra l’altro più si sale di ranking, più è probabile che l’avversario di turno sfoggi varie di queste perle nel suo repertorio. E se magari osi “flashare” per farglielo notare, perde le staffe reagendo in maniere infantili.

Riepilogo finale
A meno che il prossimo Pes non sia bellissimo offline, lontano da microtransazioni (che di per sè in un utopico universo ideale non sono il male, ma per le logiche che purtroppo poi sviluppano anche nelle menti dei produttori di giochi e nell’annebbiamento delle capacità critiche dei giocatori, purtroppo lo diventano) e amabilissimi utenti, non acquisteró Pes 20.

E lo dico veramente dispiaciuto. A questa saga sono legatissimo, ci gioco dagli albori. Ho fatto parte in maniera molto attiva dei primi team italiani che hanno fatto patch (Winningmania, Wedoit, Weitalia e WEndetta vi dicono nulla?) per Winning Eleven, e con passione ho condiviso tanti bei momenti con la community di Pes.
Ma adesso come adesso questo gioco spinge a dare il peggio di sè, deragliando tutte le energie in una malsana competitività, tra astio, script, rancore, pessima interazione e slealtà. Se un gioco, per un concorso di colpe tra utenti, gameplay e modalità, tende a far dare il peggio, è tossico, ed è da evitare. È stato bello tornare, e ci sono stati comunque momenti appaganti di gioco. Ma il prezzo da pagare è troppo alto. O Pes 20 avrà un inaspettato cambio di rotta su molti degli aspetti che ho messo in risalto, oppure, con molto rammarico, chiudo qui il mio “rientro”.
 
Ultima modifica:

WAR1972

Primavera
11 Maggio 2015
2.420
795
113
PSN ID
(ps3) WAR1972
Secondo il mio personale parere,avendoci sbattuto la testa fino a poco fa per prendere sto maledetto scout (alla fine ce l'ho fatta, ma solo perchè ho notato un palese abbattimento della foga agonistica della CPU), quando giochi e ti accorgi che sei impotente contro l'avversario, per lui gira sotto una specie di livello leggenda.
 
  • Like
Reactions: tijani

katerpillar

Juniores
30 Dicembre 2014
1.795
901
113
PSN ID
giacfer
si sente il peso del caldo e del finale di stagione...
domanda gnubba veloce veloce: in caso di doppioni quale conviene trasformare in preparatore, quello con più livelli o quello appena pescato? Ho un Soldano a liv46 e mi hanno dato il suo doppio a liv30, lo avevo già fatto con Luiz Gustavo ma erano tutti e due praticamente uguali.
Secondo me fra una nera o oro normale livellata a un valore pari o poco superiore di una maxata conviene allenare sempre la maxata. Fra normale livellata e normale liv 30 io alleno ovviamente la livellata. Tuttavia i punti assegnato sono casuali, possono essere il minimo sindacale, come 180.000 e se usi quella vecchia come allenatore perdi le affinità maturate.
 
  • Like
Reactions: Sguino

Sguino

Pulcini
1 Aprile 2019
79
44
18
Secondo me fra una nera o oro normale livellata a un valore pari o poco superiore di una maxata conviene allenare sempre la maxata. Fra normale livellata e normale liv 30 io alleno ovviamente la livellata. Tuttavia i punti assegnato sono casuali, possono essere il minimo sindacale, come 180.000 e se usi quella vecchia come allenatore perdi le affinità maturate.
Ok grazie, in effetti avevo letto in questo forum che ci sono diversi moltiplicatori casuali per i preparatori, convertirò quindi il Soldano a liv. 30 appena finisce il contratto.
 

katerpillar

Juniores
30 Dicembre 2014
1.795
901
113
PSN ID
giacfer
Faccio un “piccolo” personalissimo bilancio su questa modalità.

Come ho detto altre volte, sono tornato a giocare a Pes da febbraio, dopo una lunga pausa coi videogiochi che durava addirittura dalla PS2.

Mi ci sono fiondato con tantissimo entusiasmo. E inizialmente mi ha preso molto, grafica bellissima, tantissimi dettagli da scoprire, un gameplay solido. Certo, inizialmente avevo una rosa improvvisata, quindi le partite erano altanelanti, e pensavo che il tutto sarebbe migliorato nel tempo, a compimento della squadra definitiva.

La parte gestionale, anche se semplice, devo dire mi ha sempre preso. Si può fare di meglio, ma ho trovato tutto gradevole, anche i bistrattati fp.

Sul gameplay, prima di tutto ho fatto l’amara scoperta di grossolani glitch, che preferisco non citare per non creare mandrie di nuovi “glitchatori” incalliti (già ne incontro troppi).
Poi, andando velocemente, ho compreso che nelle partite la tua abilità gioca una percentuale limitata, un’altra piccola percentuale è dovuta a tattiche e schemi, un’altra alla qualità dei giocatori in campo, ma la principale fetta se la pappa l’IA. Noi in campo gestiamo un misero omino alla volta, tutti gli altri li gestisce la IA. E purtroppo non si comporta in egual modo tra le due compagini in campo, favorendo ogni partita palesemente una delle due squadre. Se il tuo team è il prescelto, sei una divinità in campo, la squadra è onnipresente, tutti i giocatori anticipano gli avversari (totalmente annichiliti dalla velocità e prestanza dei tuoi 11). Puoi fare quello che di solito non puoi permetterti nemmeno di pensare, con un dominio fisico e tecnico incontrastato. L’avversario può solo guardare i suoi giocatori inciampare, il portiere in preda a convulsioni, e la rete che si gonfia. Se invece non sei il prescelto dal fato, non sei in grado di recuperare un pallone (l’unico che tocchi è quello al calcio di inizio dopo aver subito l’ennesimo goal), l’avversario anticipa tutte le tue linee di passaggio (che strano, solitamente coi giocatori gestiti dalla IA, e non con quello comandato da lui), in difesa puoi solo spazzare, pena mettere la palla sui piedi dell’avversario. E spesso, anche se premi il quadrato, i tuoi giocatori continuano a prenderla insensatamente di testa anche quando non dovrebbero, oppure anche a barra piena tirano degli anemici assist direttamente nelle fauci della super punta di turno. Praticamente dopo due azioni, sai più o meno l’andazzo della partita. Alcune varianti del copione possono essere i rientri inaspettati. Durante il dominio dell’avversario segni un goal, e la trama cambia improvvisamente. Lui diventa il brocco, e tu hai la possibilità di fare l’epica rimonta. Quanto ora descritto, presente in maniera soffusa ci potrebbe stare, ma è stato programmato e implementato in maniera maldestra, rendendo l’esperienza di gioco frustrante anche quando si vince. E a lungo andare si avverte un profondo senso di smarrimento, non comprendendo mai se effettivamente ci siano meriti per la vittoria, e non riuscendo ad andare a fondo sui demeriti per la sconfitta. Tirando le somme il gameplay alla lunga è straziante, ti toglie l’entusiasmo dandoti pochi punti di riferimento per una sana e costruttiva volontà di crescita tecnica nell’apprendimento, essendo mal calibrato, nonostante la base notevole, resa vana da tutto il contorno.

Capitolo server, non sono dedicati, fanno pena. La qualità è spesso altalenante, amplificata in peggio dalle scarse connessioni della nostra nazione.

Community del gioco pessima. Parlo essenzialmente degli avversari trovati ingame, non degli utenti del forum.
Capisco che sia un gioco e mi piace lo sfottò. Ma si passa spesso dallo schernimento dell’avversario se si vince, alle minacce sgrammaticate in chat di segnalazione di improbabili cheat in caso di sconfitta. Il lato più deprimente è l’altissima percentuale di utenti che sfruttano i glitch e le zone oscure del gameplay, per fare le peggio porcate pur di vincere. Tra l’altro più si sale di ranking, più è probabile che l’avversario di turno sfoggi varie di queste perle nel suo repertorio. E se magari osi “flashare” per farglielo notare, perde le staffe reagendo in maniere infantili.

Riepilogo finale
A meno che il prossimo Pes non sia bellissimo offline, lontano da microtransazioni (che di per sè in un utopico universo ideale non sono il male, ma per le logiche che purtroppo poi sviluppano anche nelle menti dei produttori di giochi e nell’annebbiamento delle capacità critiche dei giocatori, purtroppo lo diventano) e amabilissimi utenti, non acquisteró Pes 20.

E lo dico veramente dispiaciuto. A questa saga sono legatissimo, ci gioco dagli albori. Ho fatto parte in maniera molto attiva dei primi team italiani che hanno fatto patch (Winningmania, Wedoit, Weitalia e WEndetta vi dicono nulla?) per Winning Eleven, e con passione ho condiviso tanti bei momenti con la community di Pes.
Ma adesso come adesso questo gioco spinge a dare il peggio di sè, deragliando tutte le energie in una malsana competitività, tra astio, script, rancore, pessima interazione e slealtà. Se un gioco, per un concorso di colpe tra utenti, gameplay e modalità, tende a far dare il peggio, è tossico, ed è da evitare. È stato bello tornare, e ci sono stati comunque momenti appaganti di gioco. Ma il prezzo da pagare è troppo alto. O Pes 20 avrà un inaspettato cambio di rotta su molti degli aspetti che ho messo in risalto, oppure, con molto rammarico, chiudo qui il mio “rientro”.
puoi trovare considerazioni simili in circa 3000 post. Sappiamo che è un problema legato in larga misura alla grande difficoltà di mettere in piedi in modo credibile una meccanica di gioco complessa come il calcio, che non è come sparare all'orso al luna park. Inevitabilmente avrai eventi favorevoli e contrari in ogni partita,: secondo me conta l'abilità nel affrontarli e usarli o superarli con intelligenza e bravura, anche se alcuni portano inevitabilmente a subire goal, come quando giochi fasi contro l'avversario che sembra essere in modalità superstar. Anche approfittare delle occasioni favorevoli è fondamentale , come l'incidenza della bontà della tua connessione e di come si interfaccia con quella dell'avversario. Favori e handicap sono distribuiti random, a volte con una serialità imbarazzante e ci sono altri fattori imponderabili. Quindi si gioca finchè sei disposto ad accettare questi limiti, poi basta darsi ad altro. I problemi anche più importanti invece sono certi script, certi bug, certi utenti scorretti, l'offerta mediocre in myclub offline e i server che notoriamente non sono il top.
 

Sguino

Pulcini
1 Aprile 2019
79
44
18
E' una cosa da poco rispetto a quelle sopra citate ma ci aggiungerei anche un sistema cervellotico di millemila clic superflui che sono ridondanti e comportano solo perdite di tempo, ad esempio "Avanti" da selezionare dopo che hai deciso che fare con il giocatore trovato con gli osservatori.
Rimandare direttamente alla schermata con gli osservatori pareva brutto?
 

maxnon59

Pulcini
23 Febbraio 2017
28
7
3
Non riesco a votare per il concorso pes league, mi appare questo messaggio:
Your KONAMI ID is not linked to a PES 2019 game account.
Please log in with a KONAMI ID linked to a PES 2019 game account.

Ma se vado sulla ps4 mi dice che il KONAMI ID è già collegato.
Cosa sbaglio?
 

Faberuk

Primavera
12 Novembre 2015
3.136
3.227
113
Faccio un “piccolo” personalissimo bilancio su questa modalità.

Come ho detto altre volte, sono tornato a giocare a Pes da febbraio, dopo una lunga pausa coi videogiochi che durava addirittura dalla PS2.

Mi ci sono fiondato con tantissimo entusiasmo. E inizialmente mi ha preso molto, grafica bellissima, tantissimi dettagli da scoprire, un gameplay solido. Certo, inizialmente avevo una rosa improvvisata, quindi le partite erano altanelanti, e pensavo che il tutto sarebbe migliorato nel tempo, a compimento della squadra definitiva.

La parte gestionale, anche se semplice, devo dire mi ha sempre preso. Si può fare di meglio, ma ho trovato tutto gradevole, anche i bistrattati fp.

Sul gameplay, prima di tutto ho fatto l’amara scoperta di grossolani glitch, che preferisco non citare per non creare mandrie di nuovi “glitchatori” incalliti (già ne incontro troppi).
Poi, andando velocemente, ho compreso che nelle partite la tua abilità gioca una percentuale limitata, un’altra piccola percentuale è dovuta a tattiche e schemi, un’altra alla qualità dei giocatori in campo, ma la principale fetta se la pappa l’IA. Noi in campo gestiamo un misero omino alla volta, tutti gli altri li gestisce la IA. E purtroppo non si comporta in egual modo tra le due compagini in campo, favorendo ogni partita palesemente una delle due squadre. Se il tuo team è il prescelto, sei una divinità in campo, la squadra è onnipresente, tutti i giocatori anticipano gli avversari (totalmente annichiliti dalla velocità e prestanza dei tuoi 11). Puoi fare quello che di solito non puoi permetterti nemmeno di pensare, con un dominio fisico e tecnico incontrastato. L’avversario può solo guardare i suoi giocatori inciampare, il portiere in preda a convulsioni, e la rete che si gonfia. Se invece non sei il prescelto dal fato, non sei in grado di recuperare un pallone (l’unico che tocchi è quello al calcio di inizio dopo aver subito l’ennesimo goal), l’avversario anticipa tutte le tue linee di passaggio (che strano, solitamente coi giocatori gestiti dalla IA, e non con quello comandato da lui), in difesa puoi solo spazzare, pena mettere la palla sui piedi dell’avversario. E spesso, anche se premi il quadrato, i tuoi giocatori continuano a prenderla insensatamente di testa anche quando non dovrebbero, oppure anche a barra piena tirano degli anemici assist direttamente nelle fauci della super punta di turno. Praticamente dopo due azioni, sai più o meno l’andazzo della partita. Alcune varianti del copione possono essere i rientri inaspettati. Durante il dominio dell’avversario segni un goal, e la trama cambia improvvisamente. Lui diventa il brocco, e tu hai la possibilità di fare l’epica rimonta. Quanto ora descritto, presente in maniera soffusa ci potrebbe stare, ma è stato programmato e implementato in maniera maldestra, rendendo l’esperienza di gioco frustrante anche quando si vince. E a lungo andare si avverte un profondo senso di smarrimento, non comprendendo mai se effettivamente ci siano meriti per la vittoria, e non riuscendo ad andare a fondo sui demeriti per la sconfitta. Tirando le somme il gameplay alla lunga è straziante, ti toglie l’entusiasmo dandoti pochi punti di riferimento per una sana e costruttiva volontà di crescita tecnica nell’apprendimento, essendo mal calibrato, nonostante la base notevole, resa vana da tutto il contorno.

Capitolo server, non sono dedicati, fanno pena. La qualità è spesso altalenante, amplificata in peggio dalle scarse connessioni della nostra nazione.

Community del gioco pessima. Parlo essenzialmente degli avversari trovati ingame, non degli utenti del forum.
Capisco che sia un gioco e mi piace lo sfottò. Ma si passa spesso dallo schernimento dell’avversario se si vince, alle minacce sgrammaticate in chat di segnalazione di improbabili cheat in caso di sconfitta. Il lato più deprimente è l’altissima percentuale di utenti che sfruttano i glitch e le zone oscure del gameplay, per fare le peggio porcate pur di vincere. Tra l’altro più si sale di ranking, più è probabile che l’avversario di turno sfoggi varie di queste perle nel suo repertorio. E se magari osi “flashare” per farglielo notare, perde le staffe reagendo in maniere infantili.

Riepilogo finale
A meno che il prossimo Pes non sia bellissimo offline, lontano da microtransazioni (che di per sè in un utopico universo ideale non sono il male, ma per le logiche che purtroppo poi sviluppano anche nelle menti dei produttori di giochi e nell’annebbiamento delle capacità critiche dei giocatori, purtroppo lo diventano) e amabilissimi utenti, non acquisteró Pes 20.

E lo dico veramente dispiaciuto. A questa saga sono legatissimo, ci gioco dagli albori. Ho fatto parte in maniera molto attiva dei primi team italiani che hanno fatto patch (Winningmania, Wedoit, Weitalia e WEndetta vi dicono nulla?) per Winning Eleven, e con passione ho condiviso tanti bei momenti con la community di Pes.
Ma adesso come adesso questo gioco spinge a dare il peggio di sè, deragliando tutte le energie in una malsana competitività, tra astio, script, rancore, pessima interazione e slealtà. Se un gioco, per un concorso di colpe tra utenti, gameplay e modalità, tende a far dare il peggio, è tossico, ed è da evitare. È stato bello tornare, e ci sono stati comunque momenti appaganti di gioco. Ma il prezzo da pagare è troppo alto. O Pes 20 avrà un inaspettato cambio di rotta su molti degli aspetti che ho messo in risalto, oppure, con molto rammarico, chiudo qui il mio “rientro”.
Complimenti, analisi perfetta,nulla da aggiungere o sottrarre.
 

FROSINONE1927

Primavera
13 Novembre 2014
2.209
1.692
113
40
Frosinone
Faccio un “piccolo” personalissimo bilancio su questa modalità.

Come ho detto altre volte, sono tornato a giocare a Pes da febbraio, dopo una lunga pausa coi videogiochi che durava addirittura dalla PS2.

Mi ci sono fiondato con tantissimo entusiasmo. E inizialmente mi ha preso molto, grafica bellissima, tantissimi dettagli da scoprire, un gameplay solido. Certo, inizialmente avevo una rosa improvvisata, quindi le partite erano altanelanti, e pensavo che il tutto sarebbe migliorato nel tempo, a compimento della squadra definitiva.

La parte gestionale, anche se semplice, devo dire mi ha sempre preso. Si può fare di meglio, ma ho trovato tutto gradevole, anche i bistrattati fp.

Sul gameplay, prima di tutto ho fatto l’amara scoperta di grossolani glitch, che preferisco non citare per non creare mandrie di nuovi “glitchatori” incalliti (già ne incontro troppi).
Poi, andando velocemente, ho compreso che nelle partite la tua abilità gioca una percentuale limitata, un’altra piccola percentuale è dovuta a tattiche e schemi, un’altra alla qualità dei giocatori in campo, ma la principale fetta se la pappa l’IA. Noi in campo gestiamo un misero omino alla volta, tutti gli altri li gestisce la IA. E purtroppo non si comporta in egual modo tra le due compagini in campo, favorendo ogni partita palesemente una delle due squadre. Se il tuo team è il prescelto, sei una divinità in campo, la squadra è onnipresente, tutti i giocatori anticipano gli avversari (totalmente annichiliti dalla velocità e prestanza dei tuoi 11). Puoi fare quello che di solito non puoi permetterti nemmeno di pensare, con un dominio fisico e tecnico incontrastato. L’avversario può solo guardare i suoi giocatori inciampare, il portiere in preda a convulsioni, e la rete che si gonfia. Se invece non sei il prescelto dal fato, non sei in grado di recuperare un pallone (l’unico che tocchi è quello al calcio di inizio dopo aver subito l’ennesimo goal), l’avversario anticipa tutte le tue linee di passaggio (che strano, solitamente coi giocatori gestiti dalla IA, e non con quello comandato da lui), in difesa puoi solo spazzare, pena mettere la palla sui piedi dell’avversario. E spesso, anche se premi il quadrato, i tuoi giocatori continuano a prenderla insensatamente di testa anche quando non dovrebbero, oppure anche a barra piena tirano degli anemici assist direttamente nelle fauci della super punta di turno. Praticamente dopo due azioni, sai più o meno l’andazzo della partita. Alcune varianti del copione possono essere i rientri inaspettati. Durante il dominio dell’avversario segni un goal, e la trama cambia improvvisamente. Lui diventa il brocco, e tu hai la possibilità di fare l’epica rimonta. Quanto ora descritto, presente in maniera soffusa ci potrebbe stare, ma è stato programmato e implementato in maniera maldestra, rendendo l’esperienza di gioco frustrante anche quando si vince. E a lungo andare si avverte un profondo senso di smarrimento, non comprendendo mai se effettivamente ci siano meriti per la vittoria, e non riuscendo ad andare a fondo sui demeriti per la sconfitta. Tirando le somme il gameplay alla lunga è straziante, ti toglie l’entusiasmo dandoti pochi punti di riferimento per una sana e costruttiva volontà di crescita tecnica nell’apprendimento, essendo mal calibrato, nonostante la base notevole, resa vana da tutto il contorno.

Capitolo server, non sono dedicati, fanno pena. La qualità è spesso altalenante, amplificata in peggio dalle scarse connessioni della nostra nazione.

Community del gioco pessima. Parlo essenzialmente degli avversari trovati ingame, non degli utenti del forum.
Capisco che sia un gioco e mi piace lo sfottò. Ma si passa spesso dallo schernimento dell’avversario se si vince, alle minacce sgrammaticate in chat di segnalazione di improbabili cheat in caso di sconfitta. Il lato più deprimente è l’altissima percentuale di utenti che sfruttano i glitch e le zone oscure del gameplay, per fare le peggio porcate pur di vincere. Tra l’altro più si sale di ranking, più è probabile che l’avversario di turno sfoggi varie di queste perle nel suo repertorio. E se magari osi “flashare” per farglielo notare, perde le staffe reagendo in maniere infantili.

Riepilogo finale
A meno che il prossimo Pes non sia bellissimo offline, lontano da microtransazioni (che di per sè in un utopico universo ideale non sono il male, ma per le logiche che purtroppo poi sviluppano anche nelle menti dei produttori di giochi e nell’annebbiamento delle capacità critiche dei giocatori, purtroppo lo diventano) e amabilissimi utenti, non acquisteró Pes 20.

E lo dico veramente dispiaciuto. A questa saga sono legatissimo, ci gioco dagli albori. Ho fatto parte in maniera molto attiva dei primi team italiani che hanno fatto patch (Winningmania, Wedoit, Weitalia e WEndetta vi dicono nulla?) per Winning Eleven, e con passione ho condiviso tanti bei momenti con la community di Pes.
Ma adesso come adesso questo gioco spinge a dare il peggio di sè, deragliando tutte le energie in una malsana competitività, tra astio, script, rancore, pessima interazione e slealtà. Se un gioco, per un concorso di colpe tra utenti, gameplay e modalità, tende a far dare il peggio, è tossico, ed è da evitare. È stato bello tornare, e ci sono stati comunque momenti appaganti di gioco. Ma il prezzo da pagare è troppo alto. O Pes 20 avrà un inaspettato cambio di rotta su molti degli aspetti che ho messo in risalto, oppure, con molto rammarico, chiudo qui il mio “rientro”.
ineccepibile!
 
  • Like
Reactions: tijani e Faberuk

Benzina

Primavera
22 Ottobre 2016
2.177
2.124
113
45
a me una delle cose che infastidisce di piu in una partita sono i falli fischiati completamente a caso dal arbitro ... Cioè delle volte vai a contrasto con un avversario e parte una sorta di roulette... a me sembra cosi, mi sbaglio?
Preferivo e non mi ricordo in che edizione ; che l'arbitro fischiava solo quando uno sbagliava la scivolata... e le partite scorrevano fluide senza mai o quasi interruzioni casuali... ma la favola duro poco, perché la community insorse " questo non è calcio se non ci sono quasi mai interruzioni di gioco" e bla bla bla...konami con un aggiornamento sistemo le cose per loro ... forse sono strano io, ma perché si deve fischiare fallo se uno non sbaglia? Sapete di cosa parlo, pero sembra che vada bene a tutti... Perché le apparenze contano piu dei fatti...per questo fifa vende molto piu di pes.. .per tutto il contorno; magliette e mutandine firmate, anche tante modalità per carità... ma non sono loro a farlo stravincere secondo me nelle vendite.
vuoi falli anche da in piedi, fai in modo che sia realistico. non sta lotteria.
che ne so un tasto tira la maglia, sputa al avversario ...
 
  • Like
Reactions: tijani

esser

Giovanissimi A
23 Gennaio 2019
546
196
43
diciamo che non solo i falli sono fischiati spesso un pò ad cap ma il piu delle volte è proprio il metro di giudizio che cambia da partita a partita... in alcuni casi trovi quello che fischia TUTTO, anche quello che non c'è e tira fuori i cartellini a getto continuo, in altri invece permette di fabbrare come non ci fosse un domani... insomma va bene cercare una sorta di realismo ma non è certo negli arbitri che va applicato, eh...
 
  • Like
Reactions: Benzina

Iro

Pulcini
23 Gennaio 2019
81
90
18
33
PSN ID
Christian86roma
a me una delle cose che infastidisce di piu in una partita sono i falli fischiati completamente a caso dal arbitro ... Cioè delle volte vai a contrasto con un avversario e parte una sorta di roulette... a me sembra cosi, mi sbaglio?
Preferivo e non mi ricordo in che edizione ; che l'arbitro fischiava solo quando uno sbagliava la scivolata... e le partite scorrevano fluide senza mai o quasi interruzioni casuali... ma la favola duro poco, perché la community insorse " questo non è calcio se non ci sono quasi mai interruzioni di gioco" e bla bla bla...konami con un aggiornamento sistemo le cose per loro ... forse sono strano io, ma perché si deve fischiare fallo se uno non sbaglia? Sapete di cosa parlo, pero sembra che vada bene a tutti... Perché le apparenze contano piu dei fatti...per questo fifa vende molto piu di pes.. .per tutto il contorno; magliette e mutandine firmate, anche tante modalità per carità... ma non sono loro a farlo stravincere secondo me nelle vendite.
vuoi falli anche da in piedi, fai in modo che sia realistico. non sta lotteria.
che ne so un tasto tira la maglia, sputa al avversario ...
Prova a leggere la sezione dedicata a pes2020, “millemila” pagine sull’assenza dei falli fischiati in pes2019...
 

SavetheHomer

Giovanissimi B
18 Ottobre 2018
253
319
63
Faccio un “piccolo” personalissimo bilancio su questa modalità.

Come ho detto altre volte, sono tornato a giocare a Pes da febbraio, dopo una lunga pausa coi videogiochi che durava addirittura dalla PS2.

Mi ci sono fiondato con tantissimo entusiasmo. E inizialmente mi ha preso molto, grafica bellissima, tantissimi dettagli da scoprire, un gameplay solido. Certo, inizialmente avevo una rosa improvvisata, quindi le partite erano altanelanti, e pensavo che il tutto sarebbe migliorato nel tempo, a compimento della squadra definitiva.

La parte gestionale, anche se semplice, devo dire mi ha sempre preso. Si può fare di meglio, ma ho trovato tutto gradevole, anche i bistrattati fp.

Sul gameplay, prima di tutto ho fatto l’amara scoperta di grossolani glitch, che preferisco non citare per non creare mandrie di nuovi “glitchatori” incalliti (già ne incontro troppi).
Poi, andando velocemente, ho compreso che nelle partite la tua abilità gioca una percentuale limitata, un’altra piccola percentuale è dovuta a tattiche e schemi, un’altra alla qualità dei giocatori in campo, ma la principale fetta se la pappa l’IA. Noi in campo gestiamo un misero omino alla volta, tutti gli altri li gestisce la IA. E purtroppo non si comporta in egual modo tra le due compagini in campo, favorendo ogni partita palesemente una delle due squadre. Se il tuo team è il prescelto, sei una divinità in campo, la squadra è onnipresente, tutti i giocatori anticipano gli avversari (totalmente annichiliti dalla velocità e prestanza dei tuoi 11). Puoi fare quello che di solito non puoi permetterti nemmeno di pensare, con un dominio fisico e tecnico incontrastato. L’avversario può solo guardare i suoi giocatori inciampare, il portiere in preda a convulsioni, e la rete che si gonfia. Se invece non sei il prescelto dal fato, non sei in grado di recuperare un pallone (l’unico che tocchi è quello al calcio di inizio dopo aver subito l’ennesimo goal), l’avversario anticipa tutte le tue linee di passaggio (che strano, solitamente coi giocatori gestiti dalla IA, e non con quello comandato da lui), in difesa puoi solo spazzare, pena mettere la palla sui piedi dell’avversario. E spesso, anche se premi il quadrato, i tuoi giocatori continuano a prenderla insensatamente di testa anche quando non dovrebbero, oppure anche a barra piena tirano degli anemici assist direttamente nelle fauci della super punta di turno. Praticamente dopo due azioni, sai più o meno l’andazzo della partita. Alcune varianti del copione possono essere i rientri inaspettati. Durante il dominio dell’avversario segni un goal, e la trama cambia improvvisamente. Lui diventa il brocco, e tu hai la possibilità di fare l’epica rimonta. Quanto ora descritto, presente in maniera soffusa ci potrebbe stare, ma è stato programmato e implementato in maniera maldestra, rendendo l’esperienza di gioco frustrante anche quando si vince. E a lungo andare si avverte un profondo senso di smarrimento, non comprendendo mai se effettivamente ci siano meriti per la vittoria, e non riuscendo ad andare a fondo sui demeriti per la sconfitta. Tirando le somme il gameplay alla lunga è straziante, ti toglie l’entusiasmo dandoti pochi punti di riferimento per una sana e costruttiva volontà di crescita tecnica nell’apprendimento, essendo mal calibrato, nonostante la base notevole, resa vana da tutto il contorno.

Capitolo server, non sono dedicati, fanno pena. La qualità è spesso altalenante, amplificata in peggio dalle scarse connessioni della nostra nazione.

Community del gioco pessima. Parlo essenzialmente degli avversari trovati ingame, non degli utenti del forum.
Capisco che sia un gioco e mi piace lo sfottò. Ma si passa spesso dallo schernimento dell’avversario se si vince, alle minacce sgrammaticate in chat di segnalazione di improbabili cheat in caso di sconfitta. Il lato più deprimente è l’altissima percentuale di utenti che sfruttano i glitch e le zone oscure del gameplay, per fare le peggio porcate pur di vincere. Tra l’altro più si sale di ranking, più è probabile che l’avversario di turno sfoggi varie di queste perle nel suo repertorio. E se magari osi “flashare” per farglielo notare, perde le staffe reagendo in maniere infantili.

Riepilogo finale
A meno che il prossimo Pes non sia bellissimo offline, lontano da microtransazioni (che di per sè in un utopico universo ideale non sono il male, ma per le logiche che purtroppo poi sviluppano anche nelle menti dei produttori di giochi e nell’annebbiamento delle capacità critiche dei giocatori, purtroppo lo diventano) e amabilissimi utenti, non acquisteró Pes 20.

E lo dico veramente dispiaciuto. A questa saga sono legatissimo, ci gioco dagli albori. Ho fatto parte in maniera molto attiva dei primi team italiani che hanno fatto patch (Winningmania, Wedoit, Weitalia e WEndetta vi dicono nulla?) per Winning Eleven, e con passione ho condiviso tanti bei momenti con la community di Pes.
Ma adesso come adesso questo gioco spinge a dare il peggio di sè, deragliando tutte le energie in una malsana competitività, tra astio, script, rancore, pessima interazione e slealtà. Se un gioco, per un concorso di colpe tra utenti, gameplay e modalità, tende a far dare il peggio, è tossico, ed è da evitare. È stato bello tornare, e ci sono stati comunque momenti appaganti di gioco. Ma il prezzo da pagare è troppo alto. O Pes 20 avrà un inaspettato cambio di rotta su molti degli aspetti che ho messo in risalto, oppure, con molto rammarico, chiudo qui il mio “rientro”.
Complimenti per l'analisi, mi vedi pienamente d'accordo con la tua valutazione.
 
  • Like
Reactions: tijani e Faberuk

Koon

Primavera
22 Settembre 2016
2.904
1.674
113
Prova a leggere la sezione dedicata a pes2020, “millemila” pagine sull’assenza dei falli fischiati in pes2019...
Quella sezione è piena ogni anno di giocatori che giocano "SOLO" offline contro con e la maggior parte delle volte manco a livello leggenda, si aspettano di fare Tiki taka o possesso senza che la CPU intervenga o quando interviene pretendono sempre il fallo, peccato che la cpu già almeno a un livello buono è tarata(com'è giusto che sia) a difendere in maniera attendista e fare tackle puliti, come da manuale del calcio.
Nell'online infatti che la difesa è in mano(almeno parzialmente) a umani che sono più aggressivi e scomposti nei tackle falli ce ne sono eccome.
L'anno scorso infatti appena usci la demo(o beta), i falli erano tarati discretamente bene, poi la solita parte di community si lamentò e ora con i cambiamenti apportati praticamente non puoi toccare un giocatore se ha la palla.
Poi però ovviamente il gioco ha i soliti 2-3 bug(che vs com non accadono) da settembre a luglio e quelli non vengono mai risolti
 
  • Like
Reactions: ojay, Iro e Benzina

The__Sorrow

Primavera
4 Settembre 2018
2.858
3.411
113
Limone sul Garda
PSN ID
The__Sorrow
Quella sezione è piena ogni anno di giocatori che giocano "SOLO" offline contro con e la maggior parte delle volte manco a livello leggenda, si aspettano di fare Tiki taka o possesso senza che la CPU intervenga o quando interviene pretendono sempre il fallo, peccato che la cpu già almeno a un livello buono è tarata(com'è giusto che sia) a difendere in maniera attendista e fare tackle puliti, come da manuale del calcio.
Nell'online infatti che la difesa è in mano(almeno parzialmente) a umani che sono più aggressivi e scomposti nei tackle falli ce ne sono eccome.
L'anno scorso infatti appena usci la demo(o beta), i falli erano tarati discretamente bene, poi la solita parte di community si lamentò e ora con i cambiamenti apportati praticamente non puoi toccare un giocatore se ha la palla.
Poi però ovviamente il gioco ha i soliti 2-3 bug(che vs com non accadono) da settembre a luglio e quelli non vengono mai risolti
L'introduzione dell'abilità "Astuzia" fa il suo a rendere ancora meno comprensibile il metro di certi falli.

Io tutto sommato non vedo grandi errori e i falli che fischia possono quasi sempre starci; ho solo due GRANDI appunti per l'arbitro.

1) i fuorigioco non sono settati bene con la regola, considerano solo alcune parti del corpo e le linee che vedi nel replay non si sa bene da cosa partano.. dal baricentro? :oops:
2) i falli da dietro e/o scivolate punitive. A volte non ci sono manco i gialli, incredibile. Per non parlare delle espulsioni non date. A volte pare che l'arbitro abbia lasciato a casa i cartellini. Allucinante sta cosa; premia troppo i macellai.
 

Benzina

Primavera
22 Ottobre 2016
2.177
2.124
113
45
Prova a leggere la sezione dedicata a pes2020, “millemila” pagine sull’assenza dei falli fischiati in pes2019...
ma ... Non dico di avere raggione, le partite con solo falli in scivolata era in effetti non veritiere per una simulazione, ma io preferivo cosi.
Perché poi la partita scivolava via liscia ,e durava molto meno.
 

Stoikovicci

Juniores
31 Marzo 2016
1.790
2.736
113
L'introduzione dell'abilità "Astuzia" fa il suo a rendere ancora meno comprensibile il metro di certi falli.

Io tutto sommato non vedo grandi errori e i falli che fischia possono quasi sempre starci; ho solo due GRANDI appunti per l'arbitro.

1) i fuorigioco non sono settati bene con la regola, considerano solo alcune parti del corpo e le linee che vedi nel replay non si sa bene da cosa partano.. dal baricentro? :oops:
2) i falli da dietro e/o scivolate punitive. A volte non ci sono manco i gialli, incredibile. Per non parlare delle espulsioni non date. A volte pare che l'arbitro abbia lasciato a casa i cartellini. Allucinante sta cosa; premia troppo i macellai.
beh, il punto 2 è cosa buona e giusta. almeno ti sfoghi
 

Iro

Pulcini
23 Gennaio 2019
81
90
18
33
PSN ID
Christian86roma
Quella sezione è piena ogni anno di giocatori che giocano "SOLO" offline contro con e la maggior parte delle volte manco a livello leggenda, si aspettano di fare Tiki taka o possesso senza che la CPU intervenga o quando interviene pretendono sempre il fallo, peccato che la cpu già almeno a un livello buono è tarata(com'è giusto che sia) a difendere in maniera attendista e fare tackle puliti, come da manuale del calcio.
Nell'online infatti che la difesa è in mano(almeno parzialmente) a umani che sono più aggressivi e scomposti nei tackle falli ce ne sono eccome.
L'anno scorso infatti appena usci la demo(o beta), i falli erano tarati discretamente bene, poi la solita parte di community si lamentò e ora con i cambiamenti apportati praticamente non puoi toccare un giocatore se ha la palla.
Poi però ovviamente il gioco ha i soliti 2-3 bug(che vs com non accadono) da settembre a luglio e quelli non vengono mai risolti
Effettivamente leggendo quella sezione ho avuto la sensazione di avere un gioco diverso e, in particolare, ho capito che i problemi percepiti da me (e da tanti altri come conferma quanto scritto da @tijani ) sono assolutamente lontani da quanto una grande fetta dell’utenza chiede. Ne consegue la triste probabilità che non cambierà nulla... però, certo, si vedono i parastinchi dei giocatori...
 

Koon

Primavera
22 Settembre 2016
2.904
1.674
113
Effettivamente leggendo quella sezione ho avuto la sensazione di avere un gioco diverso e, in particolare, ho capito che i problemi percepiti da me (e da tanti altri come conferma quanto scritto da @tijani ) sono assolutamente lontani da quanto una grande fetta dell’utenza chiede. Ne consegue la triste probabilità che non cambierà nulla... però, certo, si vedono i parastinchi dei giocatori...
ma poi, non si è visto ancora niente del gioco, giusto 2-3 gameplay in cui stanno "giochichiando" volutamente attendendo l'avversario per farci vedere i nuovi dribbling, le movenze e la fisica della palla, su queste cose più la grafica possiamo dare un giudizio, ma son sicuro che in quella sezione già staranno facendo polemica e sentenze su falli o altro che non son giudicabili senza provarlo
 
  • Like
Reactions: Iro

FROSINONE1927

Primavera
13 Novembre 2014
2.209
1.692
113
40
Frosinone
ma poi, non si è visto ancora niente del gioco, giusto 2-3 gameplay in cui stanno "giochichiando" volutamente attendendo l'avversario per farci vedere i nuovi dribbling, le movenze e la fisica della palla, su queste cose più la grafica possiamo dare un giudizio, ma son sicuro che in quella sezione già staranno facendo polemica e sentenze su falli o altro che non son giudicabili senza provarlo
in quella sezione si discute che l'online è la morte del gameplay di pes,la gente se ne frega dei problemi di fondo e compra e spende pur di trovarsi i squadra i giocatori super livellati.Io invece credo che se la konami trascura il gamplay di base non si avrà vita longeva nel my club o nelle divisioni,senza proporre mai nulla di nuovo a livello di competizioni del resto.Forse ci si dimentica delle stesse meccaniche anche se a volte mascherate dal human vs human,io sinceramente come ho lasciato il offline per ovvi motivi sono pronto anche a lasciare online per le solite problematiche.
 
Ultima modifica:
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.