Master League Offline Sampdoria

ILoveFootball

Primi Calci
27 Maggio 2013
4
0
1
Sta per iniziare la stagione 2012-2013 e il presidente blucerchiato deve trovare un'allenatore per la sua squadra. Dopo settimane di trattative arriva in panchina l'ex allenatore del Tottenham André Villas-Boas. Il presidente della Sampdoria, dopo una promozione attraverso play-off in serie A, decide di far sul serio e quindi di soddisfare le richieste del nuovo allenatore arrivato in panchina.






Le richieste del neo allenatore della Sampdoria sono:

una prima punta di un certo calibro;
un difensore centrale molto forte fisicamente;
un esterno destro molto veloce;
altri rinforzi in panchina per il centrocampo;

Ecco le richieste di André Villas-Boas.
 

ILoveFootball

Primi Calci
27 Maggio 2013
4
0
1
Arrivano dunque i primi due acquisti della Sampdoria. In attacco il giovane e promettente Mattia Destro e nella corsia destra Falamodi, un ventiquattrenne preso svincolato. Entrambi arrivati per un totale di 17 milioni di euro. Ma adesso si deve pensare anche a sfoltire la rosa e si parla di una possibile partenza di Maxi Lopez che con l'arrivo di Destro troverebbe meno spazio.


 
Ultima modifica:

ILoveFootball

Primi Calci
27 Maggio 2013
4
0
1
Altro acquisto importante è Rolìn del Catania, arrivato alla Sampdoria per la modica cifra di 1,5 mln.

La rivoluzione Villas-Boas ha inizio, questa sarà una nuova era per la Sampdoria.





Stagione 2012-2013 1a giornata Catania - Sampdoria

3' Savic
7' Icardi
73' Cani

La Sampdoria gioca la prima giornata di campionato in casa del Catania, non certo una partita facile.
Si schiera in campo con un 3-5-2: Romeo dietro i tre di difesa Rolìn, Gastardello e Rossini. A centrocampo Renan, Poli, Krsticic, Obiang e Falamodi. In attacco le due punte Icardi e Savic.
La Samp non si fa intimidire dai pronostici a favore del Catania e parte subito benissimo con due goal di Savic e Icardi.
Pensa quindi a gestire il risultato e ci riesce abbastanza bene: unica pecca durante la ripresa Cani lasciato completamente solo in are di rigore che sigla il goal del 1-2. Rolìn, il grande ex di questa partita, parte da titolare e conoscendo bene i suoi ex compagni fa una partita eccezionale dove non si fa saltare mai e recupera moltissimi palloni, venendo premiato come miglior uomo in campo. Mentre Bellusci peggiore in campo.

Una partita per testare le qualità della nuova Sampdoria. Una partita che fa ben sperare per il futuro blu cerchiato.
 

fabbray31

Primi Calci
22 Maggio 2013
4
0
1
Mattia Destro diventa un mostro: io sto facendo la master league con la roma e adesso, dopo tre stagioni mi vale già 99 (+20 punti di valore in due anni)