La nuova sfida di "El Tigre " si chiama Europa! Epilogo

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Ricardo Alberto Gareca Nardi (Tapiales, 10 febbraio 1958) è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo attaccante, ex commissario tecnico della Nazionale di calcio del Perù che sotto la sua guida si è qualificata al mondiale in Russia del 2018 dopo ben 36 anni.
Per tutti "El Tigre", soprannome che la dice lunga sulla sua spiccata e ribelle personalità.
Da calciatore cominciò la sua carriera al Boca Juniors, giocando insieme a Diego Armando Maradona. Nel 1985 si trasferì ai rivali del River Plate.
Questo gesto sarà visto come un tradimento che porterà a un eterno odio dei suoi ex tifosi nei suoi confronti.
In seguito giocò per Vélez Sársfield, América de Cali ed Independiente.
Su "El Tigre" ci sono altre storie particolari che meritano di essere raccontate,come quella della sua parentesi come calciatore all'America Calì,noti rivali del Medellìn, in Colombia.
Qui all'epoca si fece un nemico particolare: il noto trafficante Pablo Escobar, che pare lo volesse morto per conflitti d'interesse che coinvolgevano i Capi del Cartello de Calì.
Alla fine esce da questa situazione evitando il peggio.
Ci tornerà da allenatore vent'anni dopo.
El Tigre ha inoltre allenato anche in Messico il Santa Fe(2006)e in Perù l'Universitario(2007).
Nel 2009 tornò in Argentina al Veleź fino al 2013 e l'anno successivo in brasile al Palmeiras.
Nel 2015 diventa CT del Perù ottenendo l'impresa citata all'inzio.
"El Tigre", l'uomo che va sempre controcorrente, è pronto per una nuova sfida calcistica in Europa per la stagione 2019/20.
images.jpeg-9.jpg
 

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
download-1.png
Fondato nel 1923,
il Villarreal Club de Fútbol, meglio noto come Villarreal CF, Vila-real o più semplicemente Villarreal, è una società calcistica spagnola con sede nella città di Vila-real, nella provincia di Castellón. Milita nella Primera División, la massima serie del campionato di calcio spagnolo.
images.jpeg-1.jpg
La squadra gioca le partite casalinghe all'Estadio de la Cerámica, già noto come El Madrigal, e veste il colore giallo, motivo per il quale è conosciuta con l'appellativo di El submarino amarillo ("Il sottomarino giallo"). Il soprannome risale al 1967, quando la promozione nella Tercera División fu celebrata con la canzone dei Beatles Yellow Submarine, nella versione dei Los Mustang.
images.jpeg.jpg
Dopo essere approdata in Primera División per la prima volta nella sua storia nella stagione 199/98, in pochi anni ha scalato le classifiche, diventando una protagonista del panorama calcistico spagnolo e affermandosi anche a livello europeo. Dapprima ha raggiunto la semifinale e poi i quarti di finale di Coppa UEFA; nel 2004/2005, classificatasi al terzo posto in campionato, ha conseguito poi una storica qualificazione alla massima coppa europea, la UEFA Champions League, dove nel 2005/2006 il cammino del club si è arrestato solamente in semifinale contro l'Arsenal. La rapida ascesa del Villarreal ai vertici del calcio mondiale è dovuta soprattutto al presidente Fernando Roig, che con acquisti mirati in Sudamerica è riuscito a creare un gruppo in grado di regalare grandi soddisfazioni al proprio pubblico.
Nel palmarès del club figurano 2 Coppe Intertoto(record nella competizione). Il Villarreal ha inoltre ottenuto il secondo posto in campionato alle spalle del Real Madrid nel 2007/2008.
download.jpeg.jpg
La squadra della comunità valenciana ha disputato, al 2019/2020, 20 stagioni nella massima serie spagnola, in cui ha ottenuto anche un terzo posto nel 2004/2005, con vittoria del Trofeo Pichichi e della Scarpa d'orocon il suo calciatore Diego Forlán, e 13 stagioni nelle coppe europee, dove ha disputato quattro semifinali (una in Champions League e tre in Coppa UEFA-Europa League).
Per la stagione 2019/20 il Villareal affiderà la sua guida tecnica all'argentino Ricardo Gareca.
images.jpeg-10.jpg
 
Ultima modifica:

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
SETTAGGI LIGA 2019/20

FREQUENZA TRASFERIMENTI: bassa
TRATTATIVE : piuttosto difficile
BUDGET : normale
1ma FINESTRA MERCATO: disattivata
LIVELLO DIFFICOLTÀ:campione/superstar(solo i primi 6 mesi di Master)5 partite su 10
CONTRO LE BIG E RIVALI: livello superstar
IN CASO DI QUALIFICAZIONE COPPE EUROPEE: livello superstar
BIG: Real Madrid,Barcellona,Atlético Madrid,Valencia.
RIVALI: Levante e Valencia
SETTAGGI: manual - passaggi assistiti NO,filtrante avanzato,tiro manuale
DURATA PARTITA: 13 minuti/ velocità 0
OBIETTIVO STAGIONALE: 8vo posto in su
DATABASE: rose aggiornate a settembre 2019
VIVAIO/CALCIOMERCATO: NO REGEN FAMOSI o con valutazione ed overall esagerati

Budget trasferimenti: 55.486.700
Budget ingaggi: 9.789.000


Premessa iniziale:

Ho optato per questi settaggi dopo le
due esperienze precedenti già condivise sul forum affinchè questa carriera risulti il più realistica e longeva possibile(risultati permettendo) e sarà un po più "lenta" nella pubblicazione e dettagliata nei racconti.

Inoltre considerando:
- le differenze di gameplay nella Master
- la situazione economica,il TS di partenza della squadra scelta e le aspettative della stessa
- le mie attuali abilità di gioco in FULL MANUAL
- la partecipazione a un campionato dove Real e Barcellona dominano storicamente da sempre...

credo che questi settaggi siano un giusto compromesso affinchè l'avventura sia godibile e condivisa da tutti all'insegna del divertimento.

P.S. Strada facendo valuteremo insieme eventuali modifiche ai settaggi,compreso livello e minutaggio.
Come sempre,ogni consiglio o critica costruttiva è ben accetta.
Aspettando "el tigre"...
BUONA LIGA A TUTTI,VAMOS!
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: giuliosr

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Il presidente Fernando Roig riparte da Ricardo Gareca
"Ho voluto fortemente Gareca alla guida della squadra. È un uomo di carattere e adotta uno stile di gioco offensivo con molto possesso palla e una grande attenzione alla fase difensiva.
Di solito gioca col 4-2-3-1 ma sarà lui a occuparsi dell'aspetto tattica in piena libertà e anche della gestione del calciomercato non appena avrà analizzato la rosa a disposizione.
Vogliamo tornare in Europa e nel calcio che conta con un progetto mirato".
images.jpeg-14.jpg
Ricardo Gareca è già in volo per la Spagna e si metterà subito a disposizione della società.
A poche ora dal suo atterraggio incontrerà i vertici della società e il giorno seguente terrà il suo primo allenamento.
Dall'Argentina le sue prime dichiarazioni rilasciate a un giornale locale sono state:
images.jpeg-8.jpg
"La Liga è uno dei campionati più belli e importanti al mondo.
Non vedo ora di cimentarmi in questa nuova avventura e confrontarmi col grande calcio d'Europa".
El tigre è pronto per una nuova sfida!
 

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Le prime parole del nuovo allenatore del Villareal:

Ricardo Gareca è arrivato in sede alle 11 del mattino del 27 luglio e ha tenuto la sua prima conferenza stampa due ore più tardi.
Ha incontrato i giocatori prima del suo primo allenamento pomeridiano.
Subito al lavoro dunque il nuovo allenatore che la stampa locale attendeva con grande curiosità.
Il nuovo tecnico del Villareal ha firmato un contratto annuale da circa 1,5 milioni più bonus,con opzione sul secondo.
Gareca si è mostrato cordiale e motivato davanti ai giornalisti.
20200123_153145-1.jpg
"Mi chiamano El Tigre ma non mordo",ha detto sorridendo a chi gli ha chiesto timidamente il motivo del suo soprannome.
Il tecnico argentino ha continuato dicendo: "è un'avventura in cui mi immergerò con tutta la dedizione possibile. Non voglio deludere chi ha creduto in me".
In vista del campionato che inizierà il 22 agosto e che vedrà il Villareal esordire in casa contro il Getafe, un giornalista del "Marca" il noto quotidiano sportivo ha chiesto di esporre le sue idee tattiche e le valutazioni della squadra.
20200123_153044.jpg
"Sono sincero. Non conoscevo tutti i calciatori della rosa ma abbiamo tutto il tempo per farlo nei minimi dettagli e per farci trovare pronti per l'inizio della stagione. Come me,la società ha grandi ambizioni e noi lavoreremo per ottenere i risultati prefissati".
Sull'aspetto tattico "El Tigre" ha preferito non soffermarsi.
"Prediligo il 4-2-3-1 ma sceglierò in base alle caratteristiche dei giocatori a disposizione.
La mia filosofia è quella di proporre un calcio offensivo ma non troppo avventato.
Insomma un calcio propositivo ma equilibrato".
Come ricordato anche dal presidente Roig,Gareca avrà carta bianca anche per quello che riguarda i rinnovi contrattuali e il calciomercato e conclude con: "nel calcio di oggi il mercato è attivo tutti i giorni,noi ci penseremo a gennaio eventualmente.
Adesso pensiamo solo a dare il massimo e ad assimilare schemi e mentalità".
20200123_153107-1-1.jpg
Per conoscere meglio l'allenatore argentino non ci resta che aspettare il campo.
I tifosi sperano in una stagione all'altezza delle aspettative, ossia, di piazzarsi tra le prime otto posizioni.
 
Ultima modifica:

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Il 22 agosto è arrivato e tutto è pronto per la prima partita della liga 2019/20 per il Villareal di Gareca contro il Getafe.
20200123_212048.jpg
Durante questo mese l'allenatore argentino ha lavorato molto sulla tattica e ha fatto capire di avere le idee chiare sulle caratteristiche dei suoi uomini.
Alla vigilia della partita di esordio ha dichiarato:"abbiamo una rosa molto competitiva ma per vincere non basta la tecnica. Voglio undici guerrieri ad ogni partita".
Questa è la rosa della squadra:
20200122_103242-1.jpg20200122_103312-1-1.jpg
e questa la formazione che scenderà in campo contro il Getafe.

20200123_212238-1.jpg
 

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Pareggio a reti bianche per l'esordio in casa del Villareal contro il Getafe
C'era grande attesa per la partita di esordio di Gareca sulla panchina del Villarreal e nonostante il pareggio i tifosi hanno gradito la prestazione dei loro beniamini. La squadra ha ancora nelle gambe il duro lavoro della preparazione atletica del ritiro estivo e si è visto anche se Gareca a fine gara appare soddisfatto:
20200123_212429-1.jpg
"La squadra nel primo tempo ha fatto un buon possesso palla e se la traversa di Cazorla dopo 15 minuti di gioco fosse stato goal parleremmo di un altra partita.
Nel secondo tempo siamo calati inevitabilmente ma siamo stati attenti in difesa. Volevamo vincere ma va bene così"
20200123_212340-1.jpg
La seconda partita sarà sul campo del Betis,reduce da un buon pareggio in casa dei baschi dell'Atlético Bilbao.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: giuliosr

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
2 giornata
20200123_222953.jpg
Gareca rispetto alla partita col Getafe cambia due titolari: Mori e Gaspar al posto del giovane Pau Torres(23 anni) e Ruben Pena.
20200123_223007.jpg20200123_223019-1.jpg20200123_223034-1.jpg
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Johan_14

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Il Villarreal ottiene la prima vittoria della stagione al termine di una gara equilibrata,in cui i primi venti minuti sembrava in balìa di un Betis che con scambi rapidi ha messo in difficoltà la difesa in cui i centrali hanno faticato e non poco.
Il gol a inizio ripresa di Toko Ekambi ha dato coraggio a una squadra che dopo dieci minuti concede il pareggio sorpresa da un contropiede.
Ci pensa Bruno a un quarto d'ora dal termine con un tiro da fuori area a regalare 3 punti ai suoi.
20200123_223110.jpg
Gareca a questo punto toglie il trequartista Cazorla, inserisce Iborra davanti alla difesa e si difende con 7 uomini fino al novantesimo dagli attacchi del Betis che si getta in avanti ma senza creare occasioni davvero pericolose.
Il Villarreal ha totalizzato 4 punti nelle prime due partite
20200123_222803-1-1.jpg
Questo il calendario delle prossime partite
20200123_222902-1.jpg
 
  • Like
Reactions: Johan_14 e giuliosr

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
La liga riparte dopo la sosta

Dopo la buona partenza del Villareal(4 punti in due partite) e la sosta del campionato,nella settimana in cui hanno giocato le Nazionali,Settembre presenta un calendario in cui il "sottomarino giallo" affronta squadre abbordabili sulla carta: Alavés, Mallorca, e Leganes.
20200124_094558-1.jpg
Dopo la chiusura del calciomercato il 31 agosto e le prime due giornate della liga,abbiamo un quadro più chiaro delle idee del tecnico argentino.
Gareca punta molto sul possesso palla e nelle prime due partite ha giocato con una punta centrale che dà profondità quando serve(Toko Ekambi) e Moreno ad agire da mezza punta e sulla fascia all'occorrenza.
Cazorla ha agito da trequartista,coperto alle spalle da Bruno (bandiera del club) e Trigueros bravo sia difendere che ad attaccare gli spazi in fase offensiva quando serve.
20200124_093755-1.jpg
In difesa i centrali restano bloccati dietro e impostano l'azione, i terzini che si sovrappongono spesso e la linea difensiva non è mai troppo distante dal centrocampo e sta molto compatta quando la squadra ripiega.
20200124_093737-1.jpg
Per quanto riguarda la rosa Gareca ha due scelte per ogni ruolo in pratica,anche se ha lasciato intendere che è proprio in difesa che cercherà giocatori da inserire nell'organico, "stiamo cercando un terzino sinistro e un centrale per ampliare un'organico già molto buono",senza dimenticare i giocatori che sono in prestito ma torneranno solo a giugno:
20200122_103736-1.jpg
Ma queste sono solo le indicazioni iniziali dopo due partite di una squadra che ha grandi ambizioni e un nuovo allenatore di cui si sa ancora troppo poco.
Soltanto dopo settembre capiremo di più e già a ottobre ci sarà il primo grande match della gestione Gareca contro l'Atletico Madrid di Simeone.
 
Ultima modifica:

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Prima vittoria a El Madrigal per il "sottomarino giallo"

Basta l'1 a 0 al Villareal per portare a casa i 3 punti al termine di una partita in cui l'Alavés ha fatto un gran possesso palla ma non ha saputo concretizzare le occasioni create (da segnalare un palo per gli ospiti dopo pochi minuti).
I tifosi soffrono e il Villareal cresce di minuto in minuto e prende le misure del centrocampo avversario.
20200124_105729.jpg
Pur non essendo particolarmente pericolosa,la squadra di Gareca i maggiori pericoli li crea su calci piazzati.
Cazorla sfiora il gol su punizione a fine primo tempo è Albiol sfiora il vantaggio di testate un calcio d'angolo a metà ripresa.
Serve un lancio di Gaspar che innesca Moreno sulla fascia in contropiede per effettuare un cross sul secondo palo per far segnare Ekambi a porta praticamente vuota per il più facile dei gol.

20200124_105907-1-1.jpg
Come contro la partita precedente Gareca corre ai ripari facendo scudo alla difesa inserendo Iborra al posto del capitano Cazorla ancora troppo discontinuo.
Da segnalare l'esordio di Bacca(33 anni) che entra al posto di Moreno(27) applaudito dal pubblico.
20200124_105832.jpg
La vittoria da morale alla squadra per la partita in vista contro il Mallorca.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Johan_14

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Un punto nelle ultime due partite per il Villareal

Dopo la prima vittoria in casa arriva anche la prima sconfitta in trasferta per il Villareal che deve soccombere in casa del Mallorca a una manciata di minuti dalla fine.
Tutti speravano in un riscatto in casa contro Leganes che invece ha bloccato sullo 0 a 0 i padroni di casa.
images.jpeg-4.jpg
L'infortunio di Ekambi(il camerunense rientrerà controppo l'Atlético Madrid ) e la condizione fisica non ottimale di alcuni giocatori hanno costretto Gareca a rivedere la formazione titolare.
El Tigre si presenta al cospetto del suo connazionale Simeone con una squadra da rinfrancare: "meritavamo più di un punto nelle ultime due partite ma non possiamo farci niente. Guardiamo avanti.
Bacca e Barbosa (il secondo portiere che ha sostituito Asenjo contro il Leganes)non mi hanno deluso. Dobbiamo essere più cinici e capire quando alzare il ritmo durante i 90 minuti. Ci aspetta una partita difficile ma non partiamo battuti. La classifica? Non ha senso guardarla adesso che siamo ancora in una fase di consapevolezza dei propri mezzi ancora da acquisire".
20200124_153511-1-1.jpg
Dopo la partita di campionato il Villareal affronterà il Las Palmas,squadra di seguenda division in Copa del rey.
L'andata giocherà in casa il 14 ottobre e soltanto tre giorni dopo la gara di ritorno.
Ci aspettiamo un turno over che faccia rifiatare un po la squadra e potrebbe essere l'occasione per capire e valutare le condizioni di Ekambi ancora in dubbio per il biglietto anche contro l'Atlético di Madrid.
images.jpeg-13.jpg
Toko Ekambi(27 anni) due reti nelle prima 4 partite della liga 2019/20.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Johan_14

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
6,451
10,065
113
Poker di Diego Costa! Gareca infuriato a fine primo tempo:
Un incontenibile Diego Costa strapazza la difesa dei "gialli" che incassano tre reti nel giro dei primi 33 minuti!
Chi era presente nei corridoi del Wanda metropolitano ha sentito "ruggire"(in questo caso ci pare davvero il termine più appropriato) Ricardo Gareca nello spogliatoio del Villareal.
images.jpeg-3.jpg
La squadra ha di fatto lasciato in lungo e in largo il campo agli avversari nella prima parte di gara in cui Diego Costa ha fatto quello che voleva.
El Tigre in conferenza stampa ha detto: "L'Atlético è una grande squadra ma è inaccettabile un'approccio mentale simile per una squadra coi nostri valori tecnici.
Chiedo scusa ai tifosi e preferisco ricordare solo il secondo tempo di questa partita!".
Il secondo tempo infatti,anche se l'Atlético era sazio e appagato del risultato, il Villarreal ha mostrato un'altra faccia. Moreno si procura e calcia il rigore spiazzando Oblak.
20200124_164751.jpg
In attesa di un pronto riscatto in Copa del Rey questa è la classifica dopo 6 giornate:
20200124_164807-1-1.jpg
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Johan_14