Differenze carriera PES e FIFA

papadinikkio

Primi Calci
18 Settembre 2019
1
1
3
Buongiorno a tutti, sono molto attratto dal nuovo PES 2020. Sto giocando alle demo tra Fifa 20 e PES 2020 e PES è molto più appagante. Non ho molta esperienza in questo campo, poichè ho iniziato a giocare solo dallo scorso anno, quando mio figlio (6 anni) si è appassionato al calcio. Giochiamo spesso a FIFA 19 nella modalità carriera... io mi occupo della parte calciomercato e burocrazia, mentre lui gioca le partite. Volevo informazioni sulla modalità carriera di PES. Volevo sapere se alla fine del campionato, la carriera continuava con il nuovo anno e con le conseguenze del campionato precedente... ad esempio, se si vince la Serie B, l'anno successivo si parte dalla Serie A e così anche per le coppe. Inoltre volevo chiedere se i nuovi talenti si potevano allenare per far diventare campioni, come in FIFA, e soprattutto se la parte simulazione della partita è più "reale"... in FIFA a volte si perdono partite che, sinceramente, era impossibile perdere. Capisco che il calcio è liquido, ma la simulazione su FIFA è davvero frustrante.
Grazie a tutti coloro che mi daranno una risposta.

ciao
 
  • Like
Reactions: Aragon76

Aragon76

Allievi A
29 Agosto 2017
1.197
1.211
113
43
Buongiorno a tutti, sono molto attratto dal nuovo PES 2020. Sto giocando alle demo tra Fifa 20 e PES 2020 e PES è molto più appagante. Non ho molta esperienza in questo campo, poichè ho iniziato a giocare solo dallo scorso anno, quando mio figlio (6 anni) si è appassionato al calcio. Giochiamo spesso a FIFA 19 nella modalità carriera... io mi occupo della parte calciomercato e burocrazia, mentre lui gioca le partite. Volevo informazioni sulla modalità carriera di PES. Volevo sapere se alla fine del campionato, la carriera continuava con il nuovo anno e con le conseguenze del campionato precedente... ad esempio, se si vince la Serie B, l'anno successivo si parte dalla Serie A e così anche per le coppe. Inoltre volevo chiedere se i nuovi talenti si potevano allenare per far diventare campioni, come in FIFA, e soprattutto se la parte simulazione della partita è più "reale"... in FIFA a volte si perdono partite che, sinceramente, era impossibile perdere. Capisco che il calcio è liquido, ma la simulazione su FIFA è davvero frustrante.
Grazie a tutti coloro che mi daranno una risposta.

ciao
La carriera avanza in base ai risultati della precedente stagione. ci sono promozioni e retrocessioni. qualificazioni alle coppe etc. La crescita dei giovani c'è sin dalla primavera, senza l'obbligo di promuoverli. Sinceramente la simulazione non la faccio mai....
 
  • Like
Reactions: papadinikkio

max.corby

Giovanissimi B
13 Settembre 2019
241
82
28
PSN ID
Maxjmum
Buongiorno a tutti, sono molto attratto dal nuovo PES 2020. Sto giocando alle demo tra Fifa 20 e PES 2020 e PES è molto più appagante. Non ho molta esperienza in questo campo, poichè ho iniziato a giocare solo dallo scorso anno, quando mio figlio (6 anni) si è appassionato al calcio. Giochiamo spesso a FIFA 19 nella modalità carriera... io mi occupo della parte calciomercato e burocrazia, mentre lui gioca le partite. Volevo informazioni sulla modalità carriera di PES. Volevo sapere se alla fine del campionato, la carriera continuava con il nuovo anno e con le conseguenze del campionato precedente... ad esempio, se si vince la Serie B, l'anno successivo si parte dalla Serie A e così anche per le coppe. Inoltre volevo chiedere se i nuovi talenti si potevano allenare per far diventare campioni, come in FIFA, e soprattutto se la parte simulazione della partita è più "reale"... in FIFA a volte si perdono partite che, sinceramente, era impossibile perdere. Capisco che il calcio è liquido, ma la simulazione su FIFA è davvero frustrante.
Grazie a tutti coloro che mi daranno una risposta.

ciao
meglio pes sicuramente
sono passato anch'io da fifa a pes quest'anno
 
  • Like
Reactions: Aragon76

FCIM91

Pulcini
16 Settembre 2017
45
27
18
28
PSN ID
ilTodda91
tutto molto bello in questa storia padre/figlio.. ricordo quando ero bambino e sui primi Pes creavamo insieme la squadra con nomi, maglie ecc..
Ad ogni modo anche io arrivo da Fifa ed ho chiuso la prima stagione master proprio ieri sera.
Ho giocato con il Bologna, ho fatto molto bene 6° posto in campionato, ed ovviamente ho ottenuto la qualificazione in Europa League. Inoltre ho ricevuto offerte da altri club quali Roma, Inter, Nantes ecc..
C'è la primavera da poter far crescere, i giovani crescono ed i più anziani (passatemi il termine) indeboliscono cosa che su Fifa ricordo non accadeva.
Non ho mai usato la simulazione ne su Fifa ne su Pes quindi non so risponderti su questo argomento.
Gli allenamenti sono diversi, in Fifa più dettagliati. Si avevano 5 sessioni a settimana da scegliere. Qui no, puoi solo far affinare le tecniche ad un solo calciatore per volta. L'apprendimento per esempio della skill "veronica" mi ha richiesto 4 settimane con Sansone.
Se hai altri dubbi chiedi pure.
 
18 Settembre 2019
72
37
18
Buongiorno a tutti, sono molto attratto dal nuovo PES 2020. Sto giocando alle demo tra Fifa 20 e PES 2020 e PES è molto più appagante. Non ho molta esperienza in questo campo, poichè ho iniziato a giocare solo dallo scorso anno, quando mio figlio (6 anni) si è appassionato al calcio. Giochiamo spesso a FIFA 19 nella modalità carriera... io mi occupo della parte calciomercato e burocrazia, mentre lui gioca le partite. Volevo informazioni sulla modalità carriera di PES. Volevo sapere se alla fine del campionato, la carriera continuava con il nuovo anno e con le conseguenze del campionato precedente... ad esempio, se si vince la Serie B, l'anno successivo si parte dalla Serie A e così anche per le coppe. Inoltre volevo chiedere se i nuovi talenti si potevano allenare per far diventare campioni, come in FIFA, e soprattutto se la parte simulazione della partita è più "reale"... in FIFA a volte si perdono partite che, sinceramente, era impossibile perdere. Capisco che il calcio è liquido, ma la simulazione su FIFA è davvero frustrante.
Grazie a tutti coloro che mi daranno una risposta.

ciao
Io per vedere cosa succedeva ho simulato due stagioni e mezza.. Però la mia squadra era composta quasi solo da leggende e gioco a difficoltà media che non so se influisca sulle simulazioni.. Comunque in due anni e mezzo ho perso due partite e mi sembra nessun pareggio.. E spesso le partite finivano con molti gol.. Ho visto anche un 8 a 0 ma in genere la media dei miei gol sarà stata intorno a 4 a partita.. Ci sono stati anche degli 1 a zero e anche 6 a 4.. Per completezza devo dire che prima di ogni partita entravo in schema di gioco e premevo r3 così da avere in campo la formazione che la play riteneva migliore.. Comunque io vengo da quasi dieci anni di fifa e posso dire che sicuramente la simulazione di pes da meno problemi.. Non saprei dire se sia più realistica ma su fifa era veramente assurdo che servissero a volte anche più di dieci tentativi per vincere una partita simulata con una squadra di pari livello se non di molto superiore all'avversario..
 

MoraxOT

Allievi A
16 Novembre 2014
921
567
93
Non so come sarà FIFA 20, ma ricordo che nelle edizioni precedenti non era possibile prendere un giocatore in prestito con diritto di riscatto, mentre su PES si può fare senza problemi. Direi che questa è già una differenza importante dato che nella realtà moltissime squadre adottano questo tipo di calciomercato.
Dato che su FIFA ti concentravi sulla parte economica, saprai benissimo che hai la possibilità di dividere a tuo piacimento il budget ingaggi e il budget acquisti. Su PES questo non è possibile, ma puoi comunque decidere dove destinare il budget. Esempio:
Incassi dalla vendita dei biglietti: Puoi scegliere se destinare quel budget agli acquisti o agli ingaggi.
Ci sono anche altre voci che ora non sto qui ad elencarti ma il meccanismo è identico.

Un'altra differenza è che su FIFA ci sono i regen, ovvero quei giocatori giovani senza volto con nomi fittizi. Non sono altro che regen, con volti e nomi diversi, di giocatori reali che nella modalità carriera si ritirano. Su PES invece i giocatori che si ritirano "rinascono" con stesso nome, stesso volto ma età diversa. Purtroppo questa cosa a molti non piace, me compreso, ma altri invece lo apprezzano. Io nella mia testa la interpetro in modo diverso, ovvero i "rinati" di PES sono semplicemente i figli o i nipoti dei giocatori che si sono ritirati, ma è chiaro che non sia così :D:D