Cruzeiro - 5° Stagione

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
12.146
21.164
113
In queste 4 stagioni non ho mai comprato nessuno nel mercato di riparazione, ma quest'anno sono costretto a farlo. Cacà infatti non vuole rinnovare il contratto e per non perderlo gratis lo cederò subito. Questa operazione potrebbe portarmi a mettere in pratica il mio quinto paletto. I primi 4 sono

1.Non indebolire le big acquistando i loro migliori prospetti
2.Puntare a qualche scommessa prendendo giocatori dalla Serie B brasiliana
3.Riportare in patria giocatori che militano in campionati europei di seconda fascia
4.Acquistare giocatori che già in passato hanno vestito la maglia del Cruzeiro

Tutte regole che fin qui ho rispettato

Adesso il nuovo paletto sarebbe
5.Mettere sotto contratto giocatori brasiliani over 35 che militano all'estero per fargli chiudere la carriera in patria

Attualmente ho messo nel mirino 3 DC per sostituire Cacá

Miranda (38 anni) che gioca nel Jiangsu Suning
Felipe (38 anni) che gioca nella Spal
Marcelo (35 anni) che gioca nel Lione

Chi mi consigliate tra questi tre giocatori?

@Principe SM @giuliosr @alberico @0snake7 @Aragon76 @Kimi85 @crazy for soccer @Andrea009900 @papawaigo77

Grazie a chiunque voglia dire la sua :)
 
  • Like
Reactions: Aragon76 e alberico

Principe SM

Primavera
15 Dicembre 2019
3.774
4.727
113
Ma come fai ad avere sta freddezza sotto porta? :)
Ieri mi sono rivisto alcuni tuoi goal al PC...
Io me ne sarei mangiati la metà....
Avoglia a fare allenamento libero:rotfl:
 
  • Like
Reactions: Aragon76

alberico

Prima squadra
27 Settembre 2018
4.715
5.145
113
28
In queste 4 stagioni non ho mai comprato nessuno nel mercato di riparazione, ma quest'anno sono costretto a farlo. Cacà infatti non vuole rinnovare il contratto e per non perderlo gratis lo cederò subito. Questa operazione potrebbe portarmi a mettere in pratica il mio quinto paletto. I primi 4 sono

1.Non indebolire le big acquistando i loro migliori prospetti
2.Puntare a qualche scommessa prendendo giocatori dalla Serie B brasiliana
3.Riportare in patria giocatori che militano in campionati europei di seconda fascia
4.Acquistare giocatori che già in passato hanno vestito la maglia del Cruzeiro

Tutte regole che fin qui ho rispettato

Adesso il nuovo paletto sarebbe
5.Mettere sotto contratto giocatori brasiliani over 35 che militano all'estero per fargli chiudere la carriera in patria

Attualmente ho messo nel mirino 3 DC per sostituire Cacá

Miranda (38 anni) che gioca nel Jiangsu Suning
Felipe (38 anni) che gioca nella Spal
Marcelo (35 anni) che gioca nel Lione

Chi mi consigliate tra questi tre giocatori?

@Principe SM @giuliosr @alberico @0snake7 @Aragon76 @Kimi85 @crazy for soccer @Andrea009900 @papawaigo77

Grazie a chiunque voglia dire la sua :)
marcelo mi sembra ancora un gran bel difensore. Ha anche ottime stats nei passaggi. Io prenderei lui senza alcun dubbio
 
  • Like
Reactions: Aragon76 e Ronin

Principe SM

Primavera
15 Dicembre 2019
3.774
4.727
113
In queste 4 stagioni non ho mai comprato nessuno nel mercato di riparazione, ma quest'anno sono costretto a farlo. Cacà infatti non vuole rinnovare il contratto e per non perderlo gratis lo cederò subito. Questa operazione potrebbe portarmi a mettere in pratica il mio quinto paletto. I primi 4 sono

1.Non indebolire le big acquistando i loro migliori prospetti
2.Puntare a qualche scommessa prendendo giocatori dalla Serie B brasiliana
3.Riportare in patria giocatori che militano in campionati europei di seconda fascia
4.Acquistare giocatori che già in passato hanno vestito la maglia del Cruzeiro

Tutte regole che fin qui ho rispettato

Adesso il nuovo paletto sarebbe
5.Mettere sotto contratto giocatori brasiliani over 35 che militano all'estero per fargli chiudere la carriera in patria

Attualmente ho messo nel mirino 3 DC per sostituire Cacá

Miranda (38 anni) che gioca nel Jiangsu Suning
Felipe (38 anni) che gioca nella Spal
Marcelo (35 anni) che gioca nel Lione

Chi mi consigliate tra questi tre giocatori?

@Principe SM @giuliosr @alberico @0snake7 @Aragon76 @Kimi85 @crazy for soccer @Andrea009900 @papawaigo77

Grazie a chiunque voglia dire la sua :)
Forse Felipe è il più realistico visto che Miranda ha avuto una carriera più blasonata se vogliamo.
Marcelo forse è ancora relativamente troppo giovane per un ritorno e gioca in una squadra che non lascerei per il Cruzeiro...forse
 
  • Like
Reactions: Aragon76 e Ronin

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
12.146
21.164
113
Brasileirao
Quattro partite di campionato ad Aprile. Alla prima giornata il Cruzeiro debutta con una cocente sconfitta casalinga con il Corinthians. Nonostante il vantaggio di Rodriguinho, che tramuta di testa (non certamente la sua migliore abilità) un bel traversone teso e tagliato di Mailton, gli Azulao si vedono prima raggiungere da Pedrinho, e poi dopo una clamorosa traversa di Gustavo Assunçao che poteva cambiare il volto alla partita, subiscono il 2-1 nei minuti finali per mano di Lucca. Alla seconda giornata la Raposa trova subito il riscatto, e nello Stato di Sao Paulo i belo-horizontini piegano per 2-0 il neopromosso Ponte Preta. La Macaca fino alla mezz'ora viene tenuta a galla dalle parate di Ygor, ma poi il portiere di casa non può nulla sulla conclusione di Fred su assist di rabona di Rodriguinho. Nel secondo tempo il canovaccio del match non cambia e verso l'ora di gioco gli ospiti mettono in cassaforte la vittoria con un centro di Mailton, che nel tentativo di evitare la rimessa dal fondo, indirizza in scivolata la palla nello specchio aiutato però da un Ygor tutt'altro che reattivo. Alla terza giornata il Cruzeiro ospita il Fortaleza e contro ogni pronostico i cearensi espugnano il Minerao. La Raposa gioca una delle partite più brutte delle ultime stagioni. Quella che scende in campo con il Leao è una squadra molla e senza idee, che viene punita dai centri nel primo tempo di Marlon e Tiao, ma pesano le amnesie di un Fabio che inizia a sentire sulle spalle le 42 primavere. Alla quarta giornata gli Azulao smuovono un po' la classifica e all'Allianz Parque impattano 1-1 con un Palmerias che come il Cruzeiro ha iniziato il campionato a singhiozzo. Dopo una scialba prima frazione dove non succede niente, nella ripresa la partita decolla, specialmente nel finale. Al 79' i belo-horizontini vanno in vantaggio con un incornata di Gustavo Assunçao. Sembra fatta per i tre punti, e invece ad un minuto dal termine Jean risolve una mischia che evita un altro dispiacere al Verdao. In classifica il Cruzeiro staziona nei bassifondi, e tra le big peggio del club del Minas Geiras hanno fatto solo il Palmeiras e il Vasco Da Gama entrambe ferme a 3 punti. In vetta l'unica squadra a punteggio pieno resta il Santos, seguito dai campioni in carica del Flamengo e dal duo Sao Paulo e Fortaleza
eFootball PES 2020_20200715134835.jpg
 
  • Like
Reactions: Aragon76

Aragon76

Primavera
29 Agosto 2017
2.516
3.436
113
44
In queste 4 stagioni non ho mai comprato nessuno nel mercato di riparazione, ma quest'anno sono costretto a farlo. Cacà infatti non vuole rinnovare il contratto e per non perderlo gratis lo cederò subito. Questa operazione potrebbe portarmi a mettere in pratica il mio quinto paletto. I primi 4 sono

1.Non indebolire le big acquistando i loro migliori prospetti
2.Puntare a qualche scommessa prendendo giocatori dalla Serie B brasiliana
3.Riportare in patria giocatori che militano in campionati europei di seconda fascia
4.Acquistare giocatori che già in passato hanno vestito la maglia del Cruzeiro

Tutte regole che fin qui ho rispettato

Adesso il nuovo paletto sarebbe
5.Mettere sotto contratto giocatori brasiliani over 35 che militano all'estero per fargli chiudere la carriera in patria

Attualmente ho messo nel mirino 3 DC per sostituire Cacá

Miranda (38 anni) che gioca nel Jiangsu Suning
Felipe (38 anni) che gioca nella Spal
Marcelo (35 anni) che gioca nel Lione

Chi mi consigliate tra questi tre giocatori?

@Principe SM @giuliosr @alberico @0snake7 @Aragon76 @Kimi85 @crazy for soccer @Andrea009900 @papawaigo77

Grazie a chiunque voglia dire la sua :)
Marcelo, nonostante l'età, in patria può dare ancora il suo apporto, un vincente che porta leadership
 
  • Like
Reactions: Ronin

0snake7

Primavera
30 Dicembre 2013
3.280
3.696
113
CO - Como
PSN ID
ZioWilly86
Io non conoscendoli e non avendo sotto mano le statistiche in game guarderei prima di tutto quante presenze hanno nella tua master e se la loro suqadra li ha messi tra i trasferimenti o prestiti e già da lì ti puoi già fare una buona idea.Io se li trovo nella lista di quelli che possono partire per me gia sono abbordabili perché vuol dire che la squadra in game non punta su di lui(ed infatti molte volte il numero di presenze è piuttosto basso).
La realtà la guarderei fino ad un certo punto nel tuo caso perché tu non sei nella stagione 2019/20
Ad esempio marcelo attualmente gioca titolare nel Lione,non ce lo vedo che prende e se ne và da lì per tornare in brasile ma nell'anno della tua master potrebbe essere
 
  • Like
Reactions: Ronin e Aragon76

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
12.146
21.164
113
Allora Marcelo nell'ultima stagione ha giocato 25 partite, dunque anche se non è titolare al Lione ancora puntano su di lui. Miranda invece ne ha giocate appena 10 ed è in lista trasferimenti, mentre Felipe ho appena visto che si ritira. Dunque a questo punto sarei orientato a prendere Miranda che ha comunque 38 anni. Con Fabio che ne ha 42 e Fred che ne ha 39 formerebbe un bel terzetto :D
 

0snake7

Primavera
30 Dicembre 2013
3.280
3.696
113
CO - Como
PSN ID
ZioWilly86
Allora Marcelo nell'ultima stagione ha giocato 25 partite, dunque anche se non è titolare al Lione ancora puntano su di lui. Miranda invece ne ha giocate appena 10 ed è in lista trasferimenti, mentre Felipe ho appena visto che si ritira. Dunque a questo punto sarei orientato a prendere Miranda che ha comunque 38 anni. Con Fabio che ne ha 42 e Fred che ne ha 39 formerebbe un bel terzetto :D
Sì dai,a quanto pare il suo tempo in cina(penso che sia di li quella squadra :rotfl:) è finito.
È ora di ritornare a casa
 

Ronin

Prima squadra
7 Gennaio 2011
12.146
21.164
113
Copa Libertadores - Fase a gironi
Tutto facile in Copa Libertadores per il Cruzeiro che con un turno di anticipo ottiene sia la qualificazione agli ottavi che il primato nel girone. La Raposa festeggia il passaggio alla fase finale già nella trasferta in Bolivia. A La Paz i brasiliani fanno registrare lo stesso risultato ottenuto al Minerao, ovvero un altro nettissimo 5-0. Gli Azulao scendono in campo con tante riserve, ma nonostante i tanti cambi il divario tecnico tra le due formazioni non lascia scampo agli Aurinegros. Robinho al 14' apre la goleada con uno stupendo pallonetto a scavalcare Vaca, che al 41' viene trafitto di nuovo da una punizione di Lucas Fernandes. Nella ripresa entra Raniel e la punta cruzeirense mette a ferro e fuoco la difesa del Tigre. Prima segna il tris con un tiro ad incrociare potentissimo, poi serve a Romero la palla del poker, e infine nel recupero trasforma un calcio di rigore conquistato da Gustavo Assunçao. Dopo la scorpacciata di gol con il The Strongest, alla Raposa in Brasile basta un 2-2 con l'Alianza Lima per vincere il girone. Nel primo tempo è un monologo degli Azulao, che con estrema facilità si portano sul doppio vantaggio con Raniel (quinto centro nella competizione) e un bolide da fuori di Zé Welison. Anche nella ripresa la partita sembra nettamente in mano ai brasiliani, tuttavia nel finale cala la concentrazione tra le fila dei belo-horizontini, e così i peruviani prima con Da Silva e poi con Sánchez impattano la contesa. Un punto comunque inutile per i Blanquiazules, che escono dalla competizione insieme al The Strongest. I giochi nel Gruppo 1 sono ormai fatti. Cruzeiro e Deportivo Cali passano il turno rendendo di fatto inutile lo scontro diretto che ci sarà nell'ultima giornata in Colombia
eFootball PES 2020_20200715141008.jpg
 

Aragon76

Primavera
29 Agosto 2017
2.516
3.436
113
44
Copa Libertadores - Fase a gironi
Tutto facile in Copa Libertadores per il Cruzeiro che con un turno di anticipo ottiene sia la qualificazione agli ottavi che il primato nel girone. La Raposa festeggia il passaggio alla fase finale già nella trasferta in Bolivia. A La Paz i brasiliani fanno registrare lo stesso risultato ottenuto al Minerao, ovvero un altro nettissimo 5-0. Gli Azulao scendono in campo con tante riserve, ma nonostante i tanti cambi il divario tecnico tra le due formazioni non lascia scampo agli Aurinegros. Robinho al 14' apre la goleada con uno stupendo pallonetto a scavalcare Vaca, che al 41' viene trafitto di nuovo da una punizione di Lucas Fernandes. Nella ripresa entra Raniel e la punta cruzeirense mette a ferro e fuoco la difesa del Tigre. Prima segna il tris con un tiro ad incrociare potentissimo, poi serve a Romero la palla del poker, e infine nel recupero trasforma un calcio di rigore conquistato da Gustavo Assunçao. Dopo la scorpacciata di gol con il The Strongest, alla Raposa in Brasile basta un 2-2 con l'Alianza Lima per vincere il girone. Nel primo tempo è un monologo degli Azulao, che con estrema facilità si portano sul doppio vantaggio con Raniel (quinto centro nella competizione) e un bolide da fuori di Zé Welison. Anche nella ripresa la partita sembra nettamente in mano ai brasiliani, tuttavia nel finale cala la concentrazione tra le fila dei belo-horizontini, e così i peruviani prima con Da Silva e poi con Sánchez impattano la contesa. Un punto comunque inutile per i Blanquiazules, che escono dalla competizione insieme al The Strongest. I giochi nel Gruppo 1 sono ormai fatti. Cruzeiro e Deportivo Cali passano il turno rendendo di fatto inutile lo scontro diretto che ci sarà nell'ultima giornata in Colombia
Vedi l'allegato 183976
Ma quanti rigori ti fischiano, stai già giocando a Pes 21
 
  • Like
Reactions: Ronin