Comandi e Gioco contro la cpu: strategie e consigli

the elder

Prima squadra
Moderatore
31 Luglio 2010
13.932
9.991
113
56
Genova
Usiamo questo topic per parlare di tutto quello che concerne il gioco contro la cpu.
Pregi e difetti, moduli, strategie, istruzioni e consigli vari.
 

hanzo1978

Pulcini
20 Settembre 2013
47
20
8
Questo topic mi interessa mooooolto!!!!

Io gioco con un 4-2-3-1 che diventa 4-2-1-3 in fase di possesso, ma non va bene... io vedo sempre una spaccatura enorme tra centrocampo e attacco. HELP!
 

Deepthroath

Esordienti
15 Ottobre 2010
105
40
28
Non so se può essere il topic opportuno, nel caso non lo fosse mi scuso anticipatamente.

....ma come diavolo si fanno i dribbling "semplici"?...con L (levetta analogica sinistra) mi muovo, e con R (levetta analogica destra) a caso?!?!?

Poi ho letto che tenendo premuto R2 mantiene il controllo palla più vicino mentre dribbla...ma questo succede anche quando sono in velocità, ovvero con R1 premuto?
 

the elder

Prima squadra
Moderatore
31 Luglio 2010
13.932
9.991
113
56
Genova
Non so se può essere il topic opportuno, nel caso non lo fosse mi scuso anticipatamente.

....ma come diavolo si fanno i dribbling "semplici"?...con L (levetta analogica sinistra) mi muovo, e con R (levetta analogica destra) a caso?!?!?

Poi ho letto che tenendo premuto R2 mantiene il controllo palla più vicino mentre dribbla...ma questo succede anche quando sono in velocità, ovvero con R1 premuto?
Forse è meglio che lo chiedi nel topic più generico. Io non sono molto esperto, in linea di massima a volte si dribbla molto bene con la sola levetta sinistra, a volte è utile R2 per proteggere un po' la palla.
Non c'è un modo "sicuro" di dribblare, per fortuna, altrimenti verrebbe troppo semplice. Ci vuole un po' di pratica e poi dipende dalle statistiche dei giocatori e dalle skill.
In questo aspetto il gioco sembra abbastanza realistico, con certi giocatori è più difficile, giustamente, che con altri.
Però, ripeto, è un aspetto del gioco in cui io non sono certo un esperto.
 
  • Like
Reactions: Deepthroath

cujo74

Primavera
1 Febbraio 2014
3.525
2.927
113
Questo topic mi interessa mooooolto!!!!

Io gioco con un 4-2-3-1 che diventa 4-2-1-3 in fase di possesso, ma non va bene... io vedo sempre una spaccatura enorme tra centrocampo e attacco. HELP!
Se usi contropiede dovresti mettere possesso palla,se hai gia possesso palla prova a diminuire le tacche del raggio di azione in questo modo i giocatori cercano il passaggio invece di buttarsi in avanti quando entri in possesso....se ho capito quale è il tuo problema.
 

Fabri55

Allievi B
22 Settembre 2015
791
1.000
93
io sono un innamorato fradicio del 3 5 2 alla Conte... ma credo che non renda
in questi giochi... ( pes o fifa... )

chi lo usa qui di solito?
Eccomi! Ti assicuro che rende alla grande, i movimenti dei giocatori sono identici al 3-5-2 di Allegri, che non è poi molto diverso da quello di Conte.
Pes ha un comparto tattico strepitoso, qualsiasi cosa chiedi ai giocatori in campo viene riprodotta alla perfezione.
 

Bonola MM1

Prima squadra
25 Novembre 2013
4.787
3.570
113
Milano
Forse è meglio che lo chiedi nel topic più generico. Io non sono molto esperto, in linea di massima a volte si dribbla molto bene con la sola levetta sinistra, a volte è utile R2 per proteggere un po' la palla.
Non c'è un modo "sicuro" di dribblare, per fortuna, altrimenti verrebbe troppo semplice. Ci vuole un po' di pratica e poi dipende dalle statistiche dei giocatori e dalle skill.
In questo aspetto il gioco sembra abbastanza realistico, con certi giocatori è più difficile, giustamente, che con altri.
Però, ripeto, è un aspetto del gioco in cui io non sono certo un esperto.
Sbaglio o sul manuale c'è scritto L per direzione e R per equilibrio. Anche se non ben capito cosa intende. Anche perché se così fosse sarebbe come il controllo che c'era una volta con le sbracciate. Bhoooo
 

the elder

Prima squadra
Moderatore
31 Luglio 2010
13.932
9.991
113
56
Genova
Scusate ma come si può preferire dei moduli se poi nella squadra che scegliete magari manca il TRQ o il mediano?
Beh, c'è chi preferisce giocare sempre con lo stesso modulo.
Io invece tendo a lasciare i moduli di default con qualche accorgimento.
Magari imposto quello difensivo in maniera effettivamente più difensiva e quello personalizzato in maniera decisamente più offensiva,
 
  • Like
Reactions: Bonola MM1

Ciboli11

Allievi A
25 Agosto 2014
958
452
63
PSN ID
ciboli11
Già dalla demo mi ero trovato bene con un 4-3-3 classico (2 DC, TD, TS, MED, 2 CC, EDA, ESA, P) con istruzioni avanzate ampiezza di gioco e tiki Taka per avere spesso più soluzioni. Come stili di gioco ritengo fondamentali Ala Prolifica per gli esterni e Onnipresente o Giocatore Chiave per i CC, mentre il MED può essere sia Collante che Mastino. Com istituzioni squadra ho deciso di puntare sul contropiede con passaggi lunghi e raggio d'azione medio. Per tattiche e istruzioni difensive dipende molto dall'avversario...
 
  • Like
Reactions: ninosbangif

Peeta

Prima squadra
Moderatore
16 Giugno 2012
15.741
4.927
113
instagram.com
Su evoweb hanno pubblicato un video per delle modifiche da fare in pochi secondi alle squadre usate dalle CPU. Utile per far sì che la CPU dia più filo da torcere a centrocampo una volta che ha persopalla.

 
  • Like
Reactions: cheb_88

gye1976

Giovanissimi A
15 Ottobre 2014
472
301
63
43
Guayaquil (Ecuador)
PSN ID
guerrod76
Sezione molto interessante!

Prima di tutto una domanda:
Come si determinano (e da dove si assegnano) gli stili di gioco a cui accennava Ciboli? Cioè mastino, collante eccetera...

Detto questo io di solito non stravolgo i moduli, lascio quelli di default usando il modulo fluido e modificando casomai la posizione di alcuni giocatori in possesso e non in possesso.

Poi vario a seconda dei giocatori che ho: se ho una sola punta di peso, come tattiche avanzate metto cross in mezzo e terzini alti (o scambio ali). Trovo molto efficace il "geonpressing" o come cavolo si chiama, in fase difensiva. Da usare con parsimonia solo in determinati frangenti. Mentre non ho ancora trovato soddisfazione col tiki taka o il falso nueve. Sarà che non mi piace il gioco veloce di prima.

Le tattiche offensive di solito lascio quelle predefinite all'inizio (magari arretrando o avanzando la linea difensiva in base all'avversario), poi le cambio a seconda delle esigenze durante il match qualora dovessi recuperare o mantenere un risultato. Per recuperare un gol o per sbloccare uno 0-0 rischio alzando la difesa, pressing alto, possesso palla e raggio d'azione due tacche o anche meno.
Se vinco e l'avversario è più forte abbasso al massimo la linea difensiva, contropiede, lanci lunghi, pressing difensivo e raggio d'azione con molte tacche in modo che appena prendo palla le punte partono per essere lanciate.
 
  • Like
Reactions: Wheaver

hanzo1978

Pulcini
20 Settembre 2013
47
20
8
Anche io ho scoperto sulla mia pelle che almeno all'inizio è controproducente stravolgere le formazioni di default... ho provato un 4-2-4 con il Bari e la CPU a livello campione mi ha spazzato via. Conviene apportare piccole modifiche e testarle pian piano... un lavoraccio insomma
 

the elder

Prima squadra
Moderatore
31 Luglio 2010
13.932
9.991
113
56
Genova
Sezione molto interessante!

Prima di tutto una domanda:
Come si determinano (e da dove si assegnano) gli stili di gioco a cui accennava Ciboli? Cioè mastino, collante eccetera...

Detto questo io di solito non stravolgo i moduli, lascio quelli di default usando il modulo fluido e modificando casomai la posizione di alcuni giocatori in possesso e non in possesso.

Poi vario a seconda dei giocatori che ho: se ho una sola punta di peso, come tattiche avanzate metto cross in mezzo e terzini alti (o scambio ali). Trovo molto efficace il "geonpressing" o come cavolo si chiama, in fase difensiva. Da usare con parsimonia solo in determinati frangenti. Mentre non ho ancora trovato soddisfazione col tiki taka o il falso nueve. Sarà che non mi piace il gioco veloce di prima.

Le tattiche offensive di solito lascio quelle predefinite all'inizio (magari arretrando o avanzando la linea difensiva in base all'avversario), poi le cambio a seconda delle esigenze durante il match qualora dovessi recuperare o mantenere un risultato. Per recuperare un gol o per sbloccare uno 0-0 rischio alzando la difesa, pressing alto, possesso palla e raggio d'azione due tacche o anche meno.
Se vinco e l'avversario è più forte abbasso al massimo la linea difensiva, contropiede, lanci lunghi, pressing difensivo e raggio d'azione con molte tacche in modo che appena prendo palla le punte partono per essere lanciate.
Nel menù della squadra, vai sulla seconda voce, quella in cui puoi modificare manualmente la formazione e le posizioni, posizionati sul giocatore che ti interessa, poi clicca triangolo (dettagli giocatore). Scorri le pagine con L1/R1, nella quarta pagina vedi le abilità dei giocatori e gli stili di gioco.
Spesso sono messi un po' "ad minchiam". Volendo, dal menù modifica, facendo lo stesso procedimento, si possono modificare. Ma poi bisognerebbe farlo con tutti i giocatori del gioco e conoscerli tutti bene....
 

Statistiche del Sito

Discussioni
25.896
Messaggi
1.286.157
Membri
35.790
Ultimo iscritto
n1k083