Carriera [AUXERRE] - Remi Garde - Stagione 4

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220605200342.jpg
Ligue 1 - Giornata 35
Auxerre - Lione 0-1

29' Ndombèlé

eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220606102253.jpg
Ligue 1 - Giornata 36
Monaco - Auxerre 2-1

29' Ben Yedder (M), 38' rig. Giroud (A), 78' Volland (M)


Classifica - 36' Giornata
In vetta alla classifica il PSG è ormai vicino a toccare per il quarto anno di fila quota 100 punti. Il Lione blinda il secondo posto e si qualifica per la fase a gironi della Champions League. Per la terza piazza invece incredibile bagarre a 2 giornate dalla fine. I due ko rimediati dall'Auxerre riaprono il discorso per accedere ai preliminari. Avanti i Lille di un punto sul Marsiglia e sulla squadra di Remi Garde. Staccato di tre punti il Monaco, che però matematicamente è ancora in gioco, come pure il Nizza, ma per i rossoneri ci vorrebbe un miracolo sportivo. Anche in fondo alla classifica la lotta per non retrocedere è ancora nel vivo. Il Nantes con la vittoria nell'ultimo turno sorpassa lo Strasburgo, ma fino al Rennes tutto è ancora in gioco
eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220607192325.jpgeFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220607192328.jpg
 
  • Like
Reactions: Xabier

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
Remi Garde: "Non dipendiamo solo da noi, ma lotteremo fino alla fine".
Le due sconfitte con Lione e Monaco hanno fatto scendere al quarto posto l'Auxerre e adesso per conquistare i preliminari di Champions League, i borgognoni non solo devono vincere le due gare che restano ancora da giocare, ma devono sperare anche in qualche stop del Lille. Remi Garde ai microfoni di Canal+ non vuole gettare la spugna: "Sappiamo bene che adesso diventa tutto più complicato. Il raggiungimento del terzo posto non dipende solo da noi, ma anche da quello che faranno il Lille e il Marsiglia. Anche vincere le prossime due partite con Bordeaux e Lens potrebbe non bastare se il Lille a sua volta non dovesse sbagliare niente, ma finché la matematica ci tiene in gioco noi ci proveremo fino alla fine. Se poi non dovessimo farcela onore agli avversari, ma per noi sarebbe comunque un'altra grande stagione che andrebbe in archivio. Non era scontato e nemmeno facile ripetere l'ottimo campionato che abbiamo disputato lo scorso anno".

garde1.jpg
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220603202109.jpg
Coupe de France - Semifinale
Marsiglia - Auxerre 1-0 (dts)

114' Bakambu

Tabellone
Si ferma ad un passo dalla gloria l'avventura dell'Auxerre nella Coppa di Francia. La squadra di Remi Garde riesce a portare la sfida con il Marsiglia ai supplementari, e quando i rigori sono dietro l'angolo, ecco che a cinque minuti dal termine Bakambu segna la rete che fa volare l'OM in finale. I marsigliesi a Saint-Denis se la dovranno vedere con il solito Paris Saint Germain, a cui basta una sola rete per piegare il Lille
eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220603204138.jpg
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
Remi Garde: "Ci sarebbe piaciuto andare in finale, ma siamo soddisfatti lo stesso".
Non è stata una settimana semplice in casa Auxerre, che prima ha perso la terza piazza sorpassato dal Lille che a questo punto resta favorito per l'accesso alla prossima Champions League, e poi ha dovuto dire addio alla Coppa di Francia. Remi Garde comunque fa i complimenti i suoi dopo il match con il Marsiglia: "A tutti quanti sarebbe piaciuto andare in finale e giocarci di nuovo un trofeo importane dopo tantissimi anni, e invece il Marsiglia è stato bravo ad evitare i rigori, dove può sempre succedere di tutto. Nonostante la sconfitta siamo comunque soddisfatti del percorso che abbiamo fatto nella coppa nazionale. Abbiamo giocato un'ottima competizione, battendo agevolmente le squadre di seconda fascia e tenendo testa alle big come il Lione e il Marsiglia. Adesso non ci resta che preparare al meglio le ultime due partite di campionato. Da parte nostra dobbiamo assolutamente vincere sia con Bordeaux e Lens, e poi staremo a vedere cosa farà il Lille".

garde1.jpg
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220607194130.jpg
Ligue - Giornata 37
Auxerre - Bordeaux 0-0

nessuna rete

eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220608191823.jpg
Ligue 1 - Giornata 38
Auxerre - Lens 5-0

11' Boufal, 20' Boufal, 24' Amrabat, 42' Ait Bennasser, 74' Vanzeir


Classifica Finale
Si chiude un'altra stagione di Ligue 1, con il Paris Saint Germain che sfonda di nuovo il muro dei 100 punti. Grandissimo campionato per il Lione, che dopo il deludente nono posto dello scorso anno, riesce a piazzarsi al secondo posto. Buono il campionato per il Lille che centra ancora una volta la Champions League, anche se dovrà giocare i preliminari. Non riesce il miracolo all'Auxerre che si deve accontentare dell'Europa League, ma la squadra di Remi Garde riesce comunque a migliorare il quinto posto dello scorso anno. Stagione un po' deludente per il Marsiglia che finisce quinto, mentre il Monaco si piazza al sesto posto e ottiene la qualificazione in Europa League per buona pace del Nizza che fino all'ultimo ha provato a fare le scarpe ai monegaschi. Nelle retrovie il Nimes saluta la Ligue 1 dopo una sola stagione. Più sorprendente la caduta dello Strasburgo, anche se era un po' nell'aria, visto che pure la passata stagione gli alsaziani hanno chiuso nei bassifondi. Da dimenticare il campionato per il Rennes, che dal sesto posto di un anno fa, precipita al quindicesimo e con quasi tutta la stagione a lottare per non retrocedere
eFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220608193651.jpgeFootball PES 2021 SEASON UPDATE_20220608193656.jpg
 

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
Remi Garde: "Anche senza la Champions resta una grandissima stagione".
Per la Champions League passare il prossimo anno. L'Auxerre fino all'ultimo c'ha provato ad acciuffare il terzo posto, ma le due sconfitte con Lione e Monaco e il pareggio casalingo con il Bordeaux, hanno fatto perdere il treno che porta alla massima competizione per club. Remi Garde è comunque contento della stagione che ha disputato la sua squadra: "Non era per niente facile riuscire a ripetere il campionato che avevamo fatto la passata stagione. Già finire quinti era stato un mezzo miracolo ma quest'anno ci siamo superati. Siamo stati terzi fino a quattro giornate dalla fine, poi abbiamo avuto una piccola flessione che è risultata fatale, ma ai ragazzi non possono imputare nulla, sono stati grandissimi. Nonostante non sia arrivato un piazzamento in Champions, la nostra resta comunque una grandissima stagione. Ci siamo qualificati di nuovo per l'Europa League e abbiamo migliorato anche il quinto posto dello scorso anno. I numeri ci dicono che rispetto al passato campionato abbiamo ottenuto più vittorie, meno sconfitte, più gol fatti e meno gol subiti, oltre ad aver fatto più punti. Il tutto senza spendere cifre esorbitanti rispetto a chi ci sta davanti ma anche dietro. Senza contare l'ottimo cammino in Coppa di Francia che c'ha visto arrivare fino in semifinale. Resta il rammarico per l'eliminazione nella fase a gironi di Europa League. Con un pizzico di cattiveria in più potevamo qualificarci, ma quella lezione ci servirà per la prossima stagione".

garde1.jpg
 

Principe SM

Prima squadra
15 Dicembre 2019
9,390
14,013
113
Resta una buonissima stagione anche senza la qualificazione in Champions, obiettivo su cui ci concentreremo la prossima stagione!
Gli introiti dell'EL dovrebbero permetterci un mercato di livello di una base già buona...
 
  • Like
Reactions: Ronin e Xabier

PedroTelmo

Juniores
1 Marzo 2017
1,642
2,548
113
PSN ID
PedroTelmo85
Quinti l'anno scorso, quarti quest'anno... A piccoli passi, ma alla Champions prima o poi ci arriviamo!

PS Giroud tiene ancora botta?
 
  • Like
Reactions: slamsoze e Xabier

Amsy 18

Allievi B
20 Aprile 2019
795
1,028
93
Ciao e complimenti per il 4º posto, forse miglio fare un altro anno in Europa league. Quest’inedita mercato forse serve uno forte che faccia la differenza nei big match perché contro le medie piccole vinciamo alla grande invece contro squadre al nostro livello fatichiamo a fare punti.
 
  • Like
Reactions: slamsoze e Xabier

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
L'avventura finisce qui. Sono dovuto passare per forza alla PS5 visto che nelle ultime settimane la PS4 stava veramente perdendo colpi. Nemmeno due partite e la console passava con il led rosso e un messaggio di spegnare immediatamente la console fino al suo raffreddamento perché si stava surriscaldando. Volevo anche trasferire i save dalla PS4 alla PS5 ma come tempo di stima mi dava 6 ore, davvero troppe per la PS4 che riesce a resistere forse massimo un'ora prima di diventare bollente come un forno

Proprio su questa cosa dei save volevo domandare ai più esperti se con il salvataggio tramite Cloud si può subito usufruire dei salvataggi. So che bisogna avere il PS Plus ma se anche sul Cloud bisogna aspettare 6 ore con la PS4 attaccata per trasferire i salvataggi allora no, proprio non ce la fa la console
 

PedroTelmo

Juniores
1 Marzo 2017
1,642
2,548
113
PSN ID
PedroTelmo85
Gran peccato, è già la seconda storia che devi interrompere per la play. E sul discorso Cloud non ti so aiutare, mi dispiace
 
  • Like
Reactions: Xabier e Ronin

Ronin

Prima squadra
Moderatore
7 Gennaio 2011
21,808
41,966
113
non dirmi cosi che mi impaurisci ehehe
la mia ha quasi 5 anni...considera che non gioco moltissime ore ma la uso anche per altro tipo netflix ,prime a via dicendo...spero non muoia presto allora
La mia quando giocavo sembrava di avere un piccolo reattore nucleare in casa per il rumore che facevano le ventole :D. E pensa che ho pure smontato completamente la console e pulita. Senza contare che io la PS4 l'ho usato solo per i giochi, non c'ho mai guardato un film o sentito una canzone

La tua fa molto rumore?
 

giuliosr

Prima squadra
21 Settembre 2017
9,876
11,889
113
La mia quando giocavo sembrava di avere un piccolo reattore nucleare in casa per il rumore che facevano le ventole :D. E pensa che ho pure smontato completamente la console e pulita. Senza contare che io la PS4 l'ho usato solo per i giochi, non c'ho mai guardato un film o sentito una canzone

La tua fa molto rumore?
nono,ogni tanto parte la ventola...infatti stavo valutando di acquistare lo stick amazon per alleggerire l'utilizzo della play..
 

PedroTelmo

Juniores
1 Marzo 2017
1,642
2,548
113
PSN ID
PedroTelmo85
La mia quando giocavo sembrava di avere un piccolo reattore nucleare in casa per il rumore che facevano le ventole :D. E pensa che ho pure smontato completamente la console e pulita. Senza contare che io la PS4 l'ho usato solo per i giochi, non c'ho mai guardato un film o sentito una canzone

La tua fa molto rumore?
Magari passata l'estate la situazione migliora eh... Certo però che siamo a inizio giugno...
 
  • Like
Reactions: Xabier

Gero

Esordienti
23 Marzo 2020
101
65
28
PSN ID
Horn-85
Auxerre: Beunardeau non convince, si cerca un nuovo portiere
La prossima stagione potrebbe esserci un nuovo portiere a difendere la porta dell'Auxerre. Nelle ultime giornate a finire sotto i riflettori sono state le prestazioni di Beunardeau. L'estremo difensore biancoblu ha incassato un paio di gol evitabili, con l'apice toccato nel match con il Lens, con due gravissimi errori che per fortuna non hanno portato alla sconfitta. Per questo motivo la dirigenza francese si è messa in moto per dare a Remi Garde un nuovo portiere. Il sogno proibito si chiama Alban Lafont. Il giocatore la passata stagione ha giocato in prestito al Nantes per poi fare ritorno alla Fiorentina. I toscani valutano il francese 15 milioni di euro il che vorrebbe dire prosciugare quasi tutto il budget a disposizione dei borgognoni, che a questo punto potrebbero provare a convincere i Viola a darlo in prestito. L'Auxerre però non segue solo Lafont, infatti la dirigenza ha messo nel mirino altri due portieri francesi che militano all'estero. Il primo è Jerome Prior di scuola Bordeaux e che attualmente difende la porta degli spagnoli del Cartagena. Il classe 1995 viene valutato 2 milioni e un ritorno in Ligue 1 sarebbe cosa gradita, visto che i murciani (molto lontani dalla zona playoff) anche la prossima stagione giocheranno in seconda divisione. L'altro nome è invece quello di Jean Butez. Anche lui classe 1995 in patria ha giocato solo nella squadra B del Lille, visto che la sua carriera si è sviluppata in Belgio. Da un paio di stagioni Butez gioca nell'Antwerp e la sua valutazione si aggira intorno ai 4 milioni di euro
Visualizza allegato 264622
Quindi non hai fatto mercato di riparazione a metà campionato? Nessun innesto o giocatore in uscita?
 
  • Like
Reactions: Ronin

Statistiche forum

Discussioni
36,528
Messaggi
1,874,319
Utenti registrati
61,314
Ultimo utente registrato
CKVCKDVJDJBL